Amy Winehouse, all’asta 800 cimeli per un valore di 2 milioni di dollari

A dieci anni dalla scomparsa della diva britannica, saranno messi all'asta abiti, oggetti, dischi e libri, appartenuti alla cantante

Amy Winehouse, all'asta 800 cimeli
Foto Wikimedia Commons
newsby Linda Pedraglio12 Ottobre 2021


Cosa indossava Amy Winehouse durante il suo ultimo tour mondiale? Quali libri aveva con sé in valigia? Quali dischi ascoltava mentre era in viaggio? Gli abiti, gli oggetti e le borse che appartenevano alla cantautrice, morta a soli 27 anni, saranno messi all’asta in California nel mese di novembre. L’asta si terrà a Beverly Hills il 6 e il 7 novembre, per un valore complessivo pari a 1 o 2 milioni di dollari.

Amy Winehouse, all’asta oltre 800 cimeli

Il campione di oltre 800 cimeli appartenuti alla diva londinese sarà esposto da oggi a New York presso la celebre casa d’aste di Julien’s Auctions. Tra le centinaia di effetti personali della cantante sarà battuto all’asta un abito a fiori Dolce&Gabbana indossato durante un’esibizione a Blackpool 2007, oltre agli iconici tubini colorati in stile pin-up realizzati su misura per lei dallo stilista Micheline Pitt. Infine, anche il famoso vestito corto, verde e nero, disegnato da Naomi Parry, indossato durante il tragico concerto di Belgrado. Fu quello l’ultimo palcoscenico calcato dalla cantante britannica, che, visibilmente ubriaca, abbandonò lo spettacolo tra i fischi. Amy Winehouse sarebbe morta di lì a poche ore.

Asta Beverly Hills, a chi andrà il ricavato

A dieci anni dalla scomparsa della cantautrice britannica, vincitrice di un Grammy e pluripremiata per l’album capolavoro “Back to Black” del 2006, la raccolta fondi andrà alla fondazione Amy Winehouse Foundation impegnata nel sostenere giovani e adulti che hanno problemi con alcool e droghe. Per i genitori di Amy Winehouse, Mitch e Janis, a capo della fondazione, è stato difficile separarsi dagli oggetti appartenuti alla figlia, che fu trovata morta il 23 luglio 2011. Ma il loro obiettivo è coltivare la memoria di Amy e promuovere la fondazione che sostiene giovani con problemi di alcool e droghe. Il campione già esposto a New York viaggerà verso Beverly Hills a inizio novembre quando si svolgerà l’asta.

 


Tag: Amy WinehouseAsta