“Affari Tuoi” torna su Rai 1: Carlo Conti nuovo padrone di casa

Il conduttore toscano sarà alla guida della nuova edizione del game show: a tentare la fortuna saranno una serie di coppie di futuri sposi

Affari Tuoi
newsby Ilaria Macchi26 Dicembre 2020


Affari Tuoi” è stato a lungo un appuntamento fisso nell’access prime time di Rai 1, con la conduzione di alcuni tra i personaggi Tv più amati, come Paolo Bonolis, Pupo, Antonella Clerici, Flavio Insinna e Max Giusti. Ora il format torna in onda in prima serata con un nuovo padrone di casa, Carlo Conti (l’artista toscano era stato alla guida solo di una puntata nel 2015). Protagoniste alcune coppie di futuri sposi, che giocheranno con il supporto di dieci Vip. Un’occasione per i futuri marito e moglie di tentare la fortuna e di provare a realizzare alcuni loro sogni. Il montepremi sarà di 300 mila euro.

“Affari Tuoi – Viva gli sposi!”: tutte le novità del game

Chi sta per pronunciare il fatidico sí ha tanti desideri da realizzare, ma spesso trasformarli in realtà é tutt’altro che semplice. Questo nuovo ciclo di puntate di “Affari Tuoi”  vuole proprio aiutare i futuri sposi a farlo. A mettere in difficoltà gli innamorati ci sarà, come da tradizione, il “Dottore”, che avrà il compito di fare offerte davvero allettanti. Accetteranno o proseguiranno nel gioco sperando di ottenere un bottino ancora più alto?

Non mancheranno le novità rispetto alla versione tradizionale del format. Tra queste, la più importante sarà il cosiddetto “Pacco Feeling”, che porterà i fidanzati a rispondere a una serie di domande per verificare il loro livello di affinità: in caso di esito positivo, avranno la possibilità di aggiungere 10 mila euro alla loro vincita finale. Previste nel corso della serata anche alcune sorprese, organizzate per rendere ancora più magica l’atmosfera.

Nel corso di ogni appuntamento interverranno dieci Vip, che interverranno  con monologhi e battute. In occasione della puntata di esordio di questa sera ci saranno, come anticipato da TvBlog, Sergio Friscia, Dado, Gigi & Ross, Diletta Leotta, Paola Barale, Enrico Brignano, Flora Canto e Tosca D’Aquino. I momenti comici saranno invece curati da Nino Frassica e Ubaldo Pantani, che a ogni puntata vestirà i panni di un personaggio diverso, tra cui Massimo Giletti, Lapo Elkann e Gigi D’Agostino.

Il nuovo impegno Tv di Carlo Conti dopo il Covid

L’anno che ci stiamo per mettere alle spalle è stato particolarmente impegnativo anche per Carlo Conti, che ha vissuto in prima persona cosa significhi essere positivo al Covid-19. In un primo momento il conduttore aveva cercato di affrontare la situazione con tranquillità, ma è stato poi costretto al ricovero in ospedale non appena le sue condizioni sono peggiorate. Fortunatamente, ora il padrone di casa di “Tale e quale Show” sta meglio.

Ai microfoni di “Dipiù Tv” è stato lui stesso a ripercorrere quei momenti: “Mi sono subito messo in isolamento. Io dormivo nella stanza degli ospiti, mia moglie Francesca e nostro figlio Matteo mi lasciavano il cibo davanti alla porta. I primi giorni ero quasi asintomatico, avevo solo un po’ di tosse. Poi la situazione è peggiorata, mi hanno dovuto ricoverare in ospedale perché avevo un principio di polmonite”.

Anche in questo frangente Conti ha cercato, per quanto possibile, di affrontare la situazione senza allarmarsi troppo: “Non avevo paura per me – ha detto ancora -. Medici e infermieri, che non finirò mai di ringraziare, mi hanno subito rassicurato dicendo che avevamo preso la malattia in tempo. E già dal secondo giorno di cure ho iniziato a sentirmi meglio. La mia più grande paura era quella di avere contagiato, nonostante le precauzioni, mia moglie e mio figlio. Quando ho saputo che loro erano negativi mi sono tranquillizzato. Sono rimasto in ospedale una settimana. Poi sono uscito e, dopo un’altra settimana di isolamento, sono riuscito a tornare in studio per l’ultima puntata di “Tale e Quale Show”. Mi sono ripreso un periodo di riposo, di convalescenza, per rimettermi del tutto e arrivare pronto all’impegno con ‘Affari Tuoi’ con cui, televisivamente parlando, chiuderò il 2020 e aprirò il 2021″.


Tag: Carlo Conti