Clima, Monte Bianco perde 13 cm ogni anno: è allarme

La montagna più alta dell'Europa occidentale si è abbassata di circa un metro dal 2017 a oggi: lo rivela una squadra di esperti geografi

Monte Bianco perde 13 cm ogni anno
Foto Wikimedia Commons,
newsby Linda Pedraglio30 Settembre 2021


La montagna più alta dell’Europa occidentale si è abbassata di circa un metro dal 2017 a oggi. Lo rileva una squadra di esperti francesi dopo la spedizione di metà settembre per misurare la vetta del Monte Bianco. Se le rilevazioni effettuate durante la spedizione del 2017 avevano stabilito un’altezza di 4.808,72 metri, a distanza di soli quattro anni, i geografi hanno dovuto mettere mano ai dati ufficiali. Attualmente la montagna più alta d’Europa misura 4.807,81 metri, quasi un metro in meno rispetto al rilievo precedente.

Monte Bianco: altezza in calo da un decennio

Mentre in tutto il mondo cresce l’allarme per lo scioglimento dei ghiacciai, complice la battaglia portata avanti dal movimento di Greta Thunberg, l’altezza del Monte Bianco è in calo da oltre un decennio. Il dato drammatico emerge all’indomani della Youth4Climate di Milano, la conferenza dei giovani sul clima organizzata dal governo italiano come evento introduttivo alla Pre-Cop26. “Ora tocca a climatologi, glaciologi e altri scienziati esaminare tutti i dati raccolti e proporre tutte le teorie per spiegare questo fenomeno“. Così hanno detto i geografi, in una conferenza stampa, nella cittadina di Saint-Gervais-les-Bains, ai piedi del Monte Bianco, mercoledì.

Dal 2001 a oggi, 13 cm in meno ogni anno

Dal 2001 a oggi, la montagna ha perso una media di 13 cm di altezza ogni anno. L’obiettivo delle misurazioni periodiche è creare un modello della calotta glaciale e creare una banca dati precisa. Le letture variano di anno in anno a causa dello strato permanente di neve sulla vetta che muta a seconda dei venti e delle precipitazioni. Mentre la parte rocciosa della vetta culmina a 4.792 metri. La spedizione di quest’anno ha beneficiato di condizioni meteorologiche eccezionali, che rendono la lettura la più accurata di sempre. Ma non dovremmo trarre conclusioni affrettate su misurazioni che sono state effettuate solo dal 2001 con questo tipo di precisione“, ha affermato Denis Borel, uno degli esperti.

Monte Bianco: il record negativo nel 2019

Sin dalla notte dei tempi, l’altitudine del Monte Bianco è variata continuamente“, hanno affermato gli esperti. La spedizione di misurazione viene effettuata ogni due anni. Tuttavia gli esperti hanno rivelato di non aver pubblicato la cifra “eccezionalmente bassa” nel 2019 di 4.806,03 metri. Confrontando i dati raccolti, si delineano i contorni di una montagna che cresce e decresce. Nel 2003 la vetta misurava 4808 metri, nel 2007 un valore record di quasi 4811 metri. Nel 2011 era scesa a 4810,44 metri, nel 2013 a 4810,02 metri. Nel 2019 misurava soli 4806,03 metri. Quindi, sì, è cresciuta rispetto al 2019, ma si è abbassata rispetto al passato. Forse non è questo l’ennesimo segno di un cambiamento forse ormai irreversibile?


Tag: ClimaMonte Bianco