Ucraina, De Luca: “L’Italia non può più essere un’appendice della Nato”

Il governatore della Campania su Facebook: "Abbiamo il dovere di reintrodurre nel linguaggio della politica la parola pace"

Ucraina, De Luca: "L'Italia non può più essere un'appendice della Nato"
Newsby Redazione 7 Ottobre 2022

L’Italia e i governi non possono più essere una appendice della Nato, una segreteria distaccata del suo generale Jens Stoltenberg che per quello che mi riguarda sta dando prove di grande ottusità politica“. Così il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, in diretta Facebook. “Abbiamo il dovere di reintrodurre nel linguaggio della politica la parola pace“, ha aggiunto.

Impostazioni privacy