Sindaco di Codogno: “Chiesto aiuto economico al Governo, mai avuto risposta””

"Passate emergenza sanitaria qui crisi economica perggiore del dopoguerra"

Newsby Luca Perillo 27 Marzo 2020

POLITICA (Codogno). “Abbiamo chiesto al Governo un aiuto economico diverse settimane fa per i dieci Comuni che per primi sono stati messi in quarantena, ma ancora oggi non abbiamo avuto risposta. Nel nostro territorio, passata la grave emergenza sanitaria, rimarrà la peggior crisi economica dal dopoguerra ad oggi”. Queste le dure parole del sindaco di Codogno Francesco Passerini nei confronti dell’esecutivo. “Non ci si può dimenticare di questa realtà che” aggiunge il sindaco “dal 20 febbraio vive una situazione drammatica”

Impostazioni privacy