Renzi: “La vittoria di Meloni? È colpa di Letta”

Il leader di Italia Viva ha dichiarato che "il Pd, per come l'abbiamo conosciuto, è finito e il congresso lo chiarirà definitivamente"

newsby Redazione1 Ottobre 2022



Matteo Renzi, il leader di Italia Viva, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti davanti al Superstudio di Milano, dove si è recato per ringraziare gli elettori di Milano e della Lombardia. Non sono mancati dei commenti sull’ultima chiamata alle urne. “Il Pd, per come l’abbiamo conosciuto, è finito e il congresso lo chiarirà definitivamente“, ha affermato. “L’unico grande responsabile della vittoria di Giorgia Meloni“, ha aggiunto,  “è Enrico Letta, che ha sbagliato tutto e ha fatto una campagna elettorale masochista. È chiaro agli occhi di tutti. Ormai il Pd è il passato di questo Paese“.

Lombardia, Renzi: “Imbarazzante manfrina interna al centrodestra”


Renzi ha poi parlato della peculiare situazione che si è venuta a creare in Lombardia, dove sia l’assessora Letizia Moratti che il presidente uscente Attilio Fontana vogliono candidarsi alle regionali. “È una discussione imbarazzante tutta interna al centrodestra“, ha dichiarato. “Non si è mai visto un presidente di Regione litigare con il suo vicepresidente la settimana dopo che hanno vinto le elezioni politiche. Insieme a Calenda e agli iscritti lombardi di Azione e Italia Viva decideremo cosa fare. Per ora“, ha aggiunto, “mi sembra una manfrina interna al centrodestra. Moratti è stata presidente della Rai, ha fatto il ministro, ha sicuramente migliorato la situazione sanitaria in Lombardia, messa male nei mesi della pandemia“, conclude Renzi, “ma ogni giudizio sarà preso dopo la formazione del governo, quando inizieremo ad occuparci delle regionali“.

“Facciamo in fretta che c’è la Meloni tra poco”


Prima di rispondere alle domande dei giornalisti, Renzi si è anche concesso un paio di battute.

Dichiarazioni e si va via? Dai, facciamo in fretta che dovete andare dalla Meloni, cosa siete qui a fare?“. I cronisti hanno provato a capire se dietro a quelle dichiarazioni ci fosse una punta di gelosia. “Geloso? Figuriamoci, lo dicevo per voi“, ha ribattuto Renzi.


Tag: Giorgia MeloniItalia VivaMatteo RenziPd