Nuova sede Rai a Milano, Sala: “Non si faccia condizionare da illogiche prese di posizione”

"Spero si vada avanti con il progetto"

newsby Redazione3 Giugno 2021



In un video pubblicato sui suoi canali social, Giuseppe Sala, il sindaco di Milano, è tornato a parlare della polemiche sulla scelta del Cda della Rai di potenziare il centro di produzione di Milano, con una nuova sede al Portello.  “Spero che la Rai non si faccia condizionare da questa illogica presa di posizione di una parte della politica e che vada avanti con questo progetto. Per il bene di Milano? Certo, ma anche per il suo bene. La Rai è un’azienda e deve cercare sempre l’efficienza. Non stiamo parlando di un ente benefico di un’associazione culturale“.

Il percorso della Rai a Milano

La Rai a Milano sta cercando di razionalizzare la sua presenza da tanti anni, perché oggi è in corso Sempione ma soprattutto il centro di produzione è in via Mecenate, in ex fabbricati industriali e la Rai lì è in affitto e vi garantisco che la location non è così efficiente” ha aggiunto Sala. “Ad un certo punto si palesa la possibilità di trasferire tutto insieme al Portello, in una realtà che permetterebbe di ridurre i costi ma soprattutto di avere centri di produzione molto più efficienti. Il consiglio di amministrazione della Rai, dopo averne discusso per anni, ha approvato il progetto e ha dato il via libera al percorso realizzativo“.


Tag: Giuseppe SalaMilanoRai