Meloni: “UE preoccupata? È finita la pacchia”

La leader di FdI: "L'Italia si metterà a difendere i propri interessi nazionali come fanno gli altri, cercando poi delle soluzioni comuni"

newsby Redazione12 Settembre 2022



In Europa sono tutti preoccupati per la Meloni al governo e dicono cosa succederà? Ve lo dico io cosa succederà, che è finita la pacchia e anche l’Italia si metterà a difendere i propri interessi nazionali come fanno gli altri, cercando poi delle soluzioni comuni“. Così la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, dal palco del comizio di piazza Duomo a Milano.

Elezioni, Meloni: “Mi interessa battere gli avversari, non gli alleati”


Parlando delle elezioni politiche del 25 settembre, Meloni ha dichiarato di essere interessata a “battere gli avversari non gli alleati. Vorrei che se il centrodestra arrivasse al governo e riuscisse a restarci per 5 anni e mi piacerebbe che i partiti di centrodestra crescessero in questa campagna elettorale, perché garantirebbe una maggioranza molto ampia e una forte stabilità, che sarebbe un grade vantaggio“, ha dichiarato la leader di FdI a margine del comizio a Milano. Meloni ha aggiunto di non essersi sentita esclusa dall’incontro ad Arcore tra Matteo Salvini, leader della Lega, e Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia. “La coalizione sta lavorando bene, stiamo facendo una campagna serena, faremo una manifestazione congiunta per la chiusura. Credo che le difficoltà dobbiate cercarle altrove, non solo nelle coalizioni ma anche nei partiti“, ha concluso.


Tag: Elezioni 2022Fratelli d'ItaliaGiorgia Meloni