M5s, incontro Grillo-Conte: “Ripristinato sistema immunitario Movimento”

Incontro decisivo tra Beppe Grillo e Giuseppe Conte per ripristinare il M5s dopo la decisione del Tribunale di Napoli che ha lasciato il movimento senza leader

newsby Andrea Corti11 Febbraio 2022



Incontro decisivo tra Beppe Grillo e Giuseppe Conte, dopo la sospensione del tribunale di Napoli che, di fatto, ha azzerato i vertici del M5s. Un provvedimento che arriva dopo settimane di fuoco per l’elezione del presidente della Repubblica che hanno esasperato gli animi dei grillini, con Giuseppe Conte sempre più distante da Luigi Di Maio.

Abbiamo fatto una riunione antibiotica per ripristinare il sistema immunitario del Movimento, quindi state tranquilliha detto il fondatore del M5s Beppe Grillo al termine dell’incontro con Giuseppe Conte. Uscendo dallo studio del notaio Luca Amato, Grillo è uscito tenendo a braccetto Conte. Poi Grillo ha scherzato con gli agenti di scorta dell’ex premier: “Non vi prendo più come scorta“.

M5s, Conte: “Rousseau? Noi la piattaforma ce l’abbiamo”


Secondo quanto riferiscono fonti vicine a Conte, nel corso dell’incontro i legali hanno confermato la decisione del M5s di presentare una istanza al Tribunale di Napoli per chiedere la revoca della sospensione dei vertici. Abbiamo esaminato tutti gli aspetti giuridici, siamo fiduciosi che offrendo al tribunale un nuovo documento potrà essere riconosciuta la validità delle delibere assembleari” ha sottolineato Giuseppe Conte al termine della cena con Beppe Grillo.

Se torneremo su Rousseau? Noi la piattaforma ce la abbiamo. E’ un tema solo giudiziario”.

 Grillo: “Conte leader? Mai messo in dubbio”


Conte confermato come leader? Ma certamente, chi ha mai messo in dubbio questa roba qua, ma state scherzando? ha dichiarato Beppe Grillo ai cronisti al termine della cena con Giuseppe Conte ai Parioli.

 

 


Tag: Beppe GrilloGiuseppe Contemovimento 5