Verdi-Sinistra Italiana, cannabis e salario minimo al centro del programma

"Mi piacerebbe sfidare Calenda in un confronto sulla politica energetica", ha dichiarato Bonelli nel corso della conferenza di presentazione della lista

newsby Redazione17 Agosto 2022



Trasporto pubblico gratuito, salario minimo e legalizzazione della cannabis: sono questi i cavalli di battaglia del programma dell’alleanza Verdi-Sinistra Italiana. A parlare è il co-portavoce di Europa Verde, Eleonora Evi, a margine di una conferenza stampa a Roma nella quale è stato presentato il programma della lista per le elezioni politiche che si terranno il 25 settembre.

Elezioni, Bonelli: “Vorrei sfidare Calenda su piano energetico”


Mi piacerebbe sfidare Carlo Calenda in un confronto sulla politica energetica nel nostro paese. Vorrei capire come pensa di finanziare il nucleare in Italia“. Lo ha detto Angelo Bonelli di Europa Verde nel corso della conferenza di presentazione della lista Allenza Verdi-Sinistra Italiana. “Io non accetto la caricatura che fa di noi Calenda e che ci dipinge come quelli che fanno le proposte senza sapere quello che dicono. Il nucleare in Francia oggi è un disastro, con centrali ferme per la siccità e per la crisi, e il costo dell’energia oltre i 500 euro a megavattora“, aggiunge.

Verdi-Sinistra Italiana, Fratoianni: “Cucchi candidata a Firenze, Soumahoro a Modena”


Siamo all’ultimo miglio nella composizione delle liste, ma possiamo dire che Ilaria Cucchi sarà candidata nel collegio uninominale del Senato di Firenze e Aboubakar Soumahoro al collegio uninominale della Camera di Modena. Sono candidature concordate con la coalizione e credo che verranno eletti. Entrambi saranno anche alla guida di liste i quota proporzionale in più di un collegio plurinominale“. Lo ha annunciato il segretario nazionale di Sinistra Italiana, Nicola Fratoianni, in occasione della presentazione del programma elettorale dell’Alleanza Verdi-Sinistra Italiana.


Tag: Elezioni 2022Europa VerdeSinistra Italiana