Lavoro, Giorgia Meloni a Lucca: “Il reddito di cittadinanza va abolito”

La leader di Fratelli d'Italia: "Il centrodestra è per la gran parte compatto nelle grandi città che vanno al voto. Speriamo in un risultato importante per FdI"

newsby Redazione6 Giugno 2022



A Lucca, Giorgia Meloni, la presidente di Fratelli d’Italia, ha mostrato il proprio supporto al candidato sindaco Mario Pardini in vista delle amministrativa di domenica prossima. Ha sfruttato l’occasione, inoltre, per tornare su alcune delle sue battaglie storiche. “Ho sempre detto che il reddito di cittadinanza è una misura sbagliata sul piano culturale. Non si può metterlo sullo stesso piano dell’assistenza. Funziona solo per chi non vuole lavorare. Altrimenti l’unica misura è il lavoro. Noi abbiamo proposto il taglio del cuneo fiscale, ma ci sono mille cose che si possono fare“.

“In questo voto il centrodestra è compatto”


Meloni ha poi sottolineato che “la gerarchia interna al centrodestra si delinea durante le elezioni politiche. Noi abbiamo sempre stabilito nel caso di vittoria, che alcune scelte si fanno in base ai risultati dei singoli partiti. Mi interessa avere chiarezza sulle regole, sulla coalizione, sull’orgoglio col quale si intende rappresentare questa metà campo e le intenzioni rispetto al futuro. Io credo nella squadra, non mi interessa prendere un voto di più a scapito degli alleati“.

Parlando delle amministrative, Meloni ha dichiarato di aspettarsi una vittoria. “Il centrodestra è per la gran parte compatto nelle grandi città che vanno al voto. Speriamo in un risultato importante per Fratelli d’Italia. Le amministrative sono sempre elezioni particolari rispetto al dato dei partiti per le elezioni politiche. Stiamo facendo del nostro meglio in quelle che sono le ultime elezioni prima delle politiche. Per noi sono molto importanti per dare a queste città un’opportunità importante“.

Piombino, Meloni: “Non possiamo rischiare in Italia un lockdown energetico”


Meloni ha parlato anche di Piombino, il cui porto è stato indicato come uno dei luoghi strategici in Italia per la distribuzione di energia dove installare una nave rigassificatrice. “È una città che ha già pagato molto. Sono state fatte promesse non mantenute. Il Governo deve valutare tutte le alternative possibili. La città sta cercando di riorganizzarsi anche con una vocazione turistica per superare il suo passato. Non possiamo rischiare in Italia un lockdown energetico“.

 


Tag: Elezioni AmministrativeFratelli d'ItaliaGiorgia Meloni