Elezioni amministrative, i candidati di Torino e Roma al seggio

Lo Russo, Damilano, Gualtieri e Michetti al voto dopo il grande astensionismo al primo turno delle elezioni amministrative: "Speriamo affluenza importante"

newsby Redazione17 Ottobre 2021


La tornata elettorale dei ballottaggi è entrata nel vivo, con i candidati sindaco di Roma e Torino che si sono recati alle urne. Per il secondo turno delle elezioni amministrative grande attenzione è stata riservata a Roberto Gualtieri, Enrico Michetti, Stefano Lo Russo e Paolo Damilano.

Elezioni amministrative: i candidati di Torino votano


I due candidati alle elezioni amministrative di Torino, Stefano Lo Russo per il centrosinistra e Paolo Damilano per il centrodestra, sono andati a votare nei rispettivi seggi. Damilano è stato accompagnato da tutta la famiglia, figli e genitori, mentre Lo Russo è andato da solo.

Sicuramente è una giornata molto importante per Torino e lo è ovviamente anche per me. Non nego un po’ di emozione, credo sia anche normale. Speriamo davvero in un’affluenza importante, che i torinesi vengano a votare e che scelgano al meglio per il futuro della città“, ha detto il candidato del Pd. Il primo turno delle elezioni amministrative ha fatto registrare dati sull’astensionismo senza precedenti nella storia della Repubblica italiana.

Roma: sorrisi per Gualtieri, no comment per Michetti


Applausi per Roberto Gualtieri, candidato sindaco per il centrosinistra a Roma, all’arrivo al seggio di via Giovanni De Calvi nel quartiere Monteverde. Nella Capitale si vota per il secondo turno delle elezioni amministrative, in una tornata elettorale in cui balla ben più che la semplice elezione del nuovo sindaco. E il candidato del centrosinistra si è mostrato sorridente e ottimista anche all’uscita dal seggio.


Rispettiamo il silenzio elettorale“. Così invece Enrico Michetti, candidato sindaco per il centrodestra a Roma, uscendo dal seggio di via Giovanni De Calvi nel quartiere Monteverde, subito dopo aver votato. Come nel resto d’Italia, a Roma si vota oggi fino alle 23 e domani, dalle ore 7 alle 15. Dopo i risultati del 3 e 4 ottobre, quando si è tenuto il primo turno, resta ancora da decidere il futuro di 65 Comuni in Italia. Come stabilito per legge, le elezioni amministrative prevedono il ballottaggio solo per Comuni di 15 mila o più abitanti.


Tag: Elezioni AmministrativeEnrico MichettiPaolo DamilanoRoberto GualtieriRomaStefano Lo RussoTorino