De Luca “fredda” il direttore Verdoliva, non vuole la foto con lui

Il Presidente De Luca, durante la consueta foto di rito, ha preferito tenere fuori Verdoliva, invitato da un fotografo ad avvicinarsi al gruppo

newsby Luca Leva25 Giugno 2020



Grande imbarazzo questa mattina all’Ospedale del Mare, Napoli, in occasione della consegna di scorte e forniture mediche donate dalle basi e gli ospedali navali statunitensi a Regione Campania.
Alla cerimonia di consegna erano presenti Mary Avery, Console Generale degli Stati Uniti a Napoli, l’ammiraglio James G. Foggo III, Comandante delle Forze Navali USA in Europa e Africa, il Presidente della Regione Vincenzo De Luca e Ciro Verdoliva, direttore Generale dell’Asl Na 2 nord.
Il Presidente De Luca, durante la consueta foto di rito, ha preferito tenere fuori Verdoliva, invitato da un fotografo ad avvicinarsi al gruppo.

Dagli Usa aiuti per 336 mila dollari a Regione Campania

Gli Stati Uniti hanno donato a Regione Campagna medicinali ed apparecchiature per un valore complessivo di 336 mila dollari.
“L’iniziativa rientra nel piano di aiuti deciso a Marzo dal Presidente Trump”, ha dichiarato il Console generale Usa a Napoli, Mary Avery.
“Si tratta di un pacchetto di aiuti molto ampio che comprende le ONG, forniture sanitarie, personale ed assistenza per la ricerca. Ma anche supporto alle imprese impegnate contro il Covid-19 attraverso linee di credito ed altri strumenti finanziari”, ha aggiunto.
“A metà Marzo cercavamo in tutto il mondo dispositivi medici, a cominciare dai respiratori. Ci auguriamo di poter collaborare con gli USA per un uso universale del vaccino”, ha commentato De Luca entusiasta del grande gesto di solidarietà da parte delle basi della Marina militare statunitense.

 


Tag: Ciro VerdolivaMary AveryNapoliVincenzo De Luca