Covid, Meloni: “Chiediamo commissione d’inchiesta per Arcuri”

La leader di Fratelli d'Italia chiede l'istituzione di una commissione d'inchiesta per fare luce sulla gestione commissariale durante la pandemia

newsby Lorenzo Sassi19 Ottobre 2021



La leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni torna sul tema degli scandali relativi alla gestione dell’emergenza da parte di Domenico Arcuri. “Ci sono alcune faccende poco trasparenti riguardo la gestione dei soldi legati al covid“. Queste le parole di Giorgia Meloni durante la conferenza stampa sulla vicenda delle mascherine cinesi che coinvolge l’ex commissario Domenica Arcuri. “Da sempre abbiamo chiesto chiarezza e trasparenza su una gestione che ha molte vicende poco chiare”, prosegue Meloni. “Vi annuncio che nelle prossime ore pubblicheremo un nuovo dossier“, spiega la leader di Fratelli d’Italia, che chiede inoltre l’istituzione di una commissione d’inchiesta.

Meloni: “Chiediamo una commissione d’inchiesta”

“Siamo qui per chiedere a tutti i partiti di approvare la proposta di legge di Fratelli d’Italia che giace in Parlamento da febbraio“, prosegue Meloni. “Chiediamo l’istituzione di una commissione d’inchiesta per la gestione commissariale sotto pandemia. Così che il Parlamento possa verificare come sono stati spesi i soldi degli italiani in un momento drammatico“, afferma la leader di Fratelli d’Italia. E conclude: “Mi aspetto una risposta ufficiale da parte di tutti i partiti politici. C’è chi vuole andare fino in fondo su questa materia, ma c’è anche chi preferisce voltarsi dall’altra parte e gettare fango sull’opposizione”. 


Tag: Domenico ArcuriFratelli d'ItaliaGiorgia Meloni