Covid, Fontana: “Lombardia confermata in zona bianca”

Sospiro di sollievo, almeno per un'altra settimana, dopo l'allarme lanciato da Guido Bertolaso nella giornata di giovedì

newsby Redazione12 Novembre 2021



Dopo le parole pronunciate giovedì da Guido Bertolaso, che aveva ventilato la possibilità di un passaggio della Lombardia dalla zona bianca a quella gialla a causa dei numeri sempre meno confortanti legati ai contagi da Covid-19, la regione con capoluogo Milano può tirare un sospiro di sollievo. Il monitoraggio effettuato dalla cabina di regia, infatti, conferma la Lombardia in zona bianca anche per la prossima settimana. Come spiegato dal presidente della Regione Attilio Fontana.

Fontana: “Oltre 60mila in Lombardia hanno prenotato la terza dose”

“La settimana si conclude con due buone notizie – ha detto il governatore nel corso di una diretta social –: la prima è che la Regione Lombardia, ancora una volta, si conferma in zona bianca, e ciò risulta dal monitoraggio effettuato dal Ministero della Salute. Tutto ciò, sicuramente, è avvenuto grazie al fatto che il 90 per cento dei cittadini ha ricevuto la seconda dose del vaccino”.

“Adesso dobbiamo insistere perché venga effettuata la terza dose del vaccino – ha aggiunto Fontana –. Questa conclude il ciclo vaccinale e permette un’immunità non più limitata ad alcuni mesi ma che si protrae per alcuni anni. E qui abbiamo la seconda buona notizia. Ieri sono arrivate oltre 60.000 prenotazioni, da parte dei cittadini residenti in Lombardia, per la terza dose. Voglio ringraziarli per la serietà e per il senso civico. Continuiamo e completiamo la vaccinazione tutti insieme”.

Le parole di Bertolaso nella giornata di giovedì

Intervenendo nel corso di una diretta Facebook sulla pagina Lombardia Notizie Online, il coordinatore della campagna vaccinale regionale Guido Bertolaso aveva invitato alla prudenza nell’approccio alla cosiddetta quarta ondata, e non aveva escluso un cambio di colore da parte della Lombardia. “Siamo ancora su numeri abbastanza buoni – le sue parole – ma giorno per giorno, piano piano, si stanno incrinando e ci stanno portando verso una situazione che potrebbe cambiare da bianca a gialla“. Per un’altra settimana, comunque, non sarà così.


Tag: Attilio FontanaCovidLombardiaterza doseZona Bianca