Conte: “M5S si conferma come primo partito al Sud”

Conte: "Vorrei rassicurare i cittadini che ci hanno votato che porteremo in Parlamento tutte le loro battaglie"

newsby Redazione26 Settembre 2022



Pur non avendo trionfato alle ultime elezioni, il Movimento 5 Stelle ha comunque ottenuto un risultato migliore di quanto previsto in un primo momento, ottenendo il 14,9% delle preferenze e classificandosi come primo partito in sette regioni italiane (Basilicata, Campania, Calabria, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia)

Siamo la terza forza politica e quindi abbiamo una grande responsabilità. Si configura per il Movimento 5 Stelle una forza di opposizione. Vorrei rassicurare i cittadini che ci hanno votato che porteremo in Parlamento tutte le loro battaglie“, ha dichiarato Giuseppe Conte, il leader del Movimento 5 Stelle, nella sede di Campo Marzio. “Eravamo ai margini, ma questo risultato conferma che quando hai passione e parli con cuore sincero i cittadini ti ripagano. Saremo intransigenti, la forza in maggioranza della destra non è maggioranza del Paese. Prima battaglia cambiare questa legge elettorale“, ha aggiunto.

Elezioni, Conte: “Ho sentito Grillo anche se non è stato presente fisicamente”


Beppe Grillo è molto soddisfatto del risultato, ci siamo sentiti costantemente durante questa campagna elettorale“, ha reso noto Conte. “Tutti ci davate a singola cifra e questo risultato raggiunto significa un ribaltamento completo delle proiezioni iniziali. Non mi candidai all’epoca per il Parlamento perché stavamo facendo un rinnovamento interno, adesso è diverso. I cittadini dovranno essere orgogliosi che inizieremo da subito a martellare sul salario minimo e tutte le altre nostre battaglie“.

“Chi tocca il reddito di cittadinanza dovrà fare i conti con noi”


La vittoria del centrodestra potrebbe significare la fine per il reddito di cittadinanza. Giorgia Meloni, la leader del partito che ha ottenuto più voti nella coalizione, ha sempre detto con chiarezza di volerlo abolire. Per questo Conte ha voluto ribadire che questo cavallo di battaglia del Movimento 5 Stelle sarà difeso. “Il voto che ci è stato dato va tramutato in forza politica e ci deve aggiungere il nostro coraggio, chi tocca il reddito di cittadinanza troverà una barriera insuperabile. Chi tocca il reddito di cittadinanza dovrà fare i conti con noi“, ha osservato.

Elezioni, Conte: “Siamo avamposto agenda progressista, Pd ha compromesso efficacia elezioni”


Saremo l’avamposto dell’agenda progressista, sulla giustizia sociale e sulla transizione ecologica vera. Sicuramente le scelte del Partito democratico con la leadership attuale hanno compromesso l’efficacia della campagna elettorale di una offerta politica che potesse essere competitiva con questo centrodestra molto unito. Il voto giusto per contrastare il centrodestra era un voto che andava dato al Movimento 5 Stelle. Voglio ricordare le battaglie con Di Maio in Parlamento, voglio augurare una buona fortuna ai ragazzi che ci hanno lasciato” ha poi aggiunto Conte.

Beppe Grillo: “M5s vivo e rigoglioso come un nespolo”


Gliene abbiamo fatto di tutti i colori a questo nespolo negli anni, eppure è rigoglioso e verde, e nonostante tutto sopravvive e fa delle nespole bellissime. Questo è il Movimento 5 Stelle“. Così Beppe Grillo commenta, con un video sui social, il risultato elettorale.


Tag: Elezioni 2022Giuseppe ConteMovimento 5 Stelle