Comunali Milano, Bernardo: “Ha vinto l’astensionismo”

Il candidato del centrodestra commenta i risultati delle comunali a Milano: "Sfido chiunque a fare meglio di noi"

newsby Luca Perillo5 Ottobre 2021



L’unico vincitore di questa tornata elettorale è l’astensionismo, non c’è sconfitta di nessuno“. Così il candidato del centrodestra Luca Bernardo, dopo il risultato negativo nella corsa a sindaco contro Beppe Sala, primo cittadino uscente del capoluogo lombardo. “Sfido chiunque, con il poco tempo a nostra disposizione, a fare meglio di noi. Quello che posso dire“, ha concluso Bernardo, “è che la nostra avventura non finisce qui; mi vedrete infatti a palazzo Marino in consiglio comunale“.

Comunali Milano, Lupi: “Abbiamo preso una bella scoppola, inutile negarlo”


Abbiamo preso una bella scoppola, è inutile negarlo“. Così Maurizio Lupi, della lista Noi con l’Italia, commenta i dati parziali sulle elezioni amministrative a Milano. “Non è sicuramente colpa del candidato Bernardo, ma abbiamo avuto avuto cinque anni per scegliere la persona giusta, e invece ci siamo ritrovati nelle grandi città a decidere all’ultimo minuto come ad X-Factor“.

Comunali, Lupi: “Paghiamo aver assecondato No Vax e No Green Pass”


Commenta il risultato delle amministrative a Milano anche Maurizio Lupi del centrodestra. “Paghiamo il fatto di aver assecondato i movimenti No Vax e No Green Pass invece di raccontare la nostra capacità di governo che è quella di essere seri, responsabili e concreti. Salvini e Meloni hanno la loro linea politica, ma è evidente che da soli non vincono e non diventano forza di governo“. Queste le parole di Maurizio Lupi, della lista Noi con l’Italia a sostegno del candidato sindaco di centrodestra Luca Bernardo, dopo i dati parziali che vedono il sindaco uscente del centrosinistra Beppe Sala vincente al primo turno.


Tag: CentrodestraComunali MilanoLegaLuca BernardoMaurizio Lupi