Campagna elettorale, le ultime parole dei candidati prima del voto

A Roma la sindaca uscente Raggi sceglie di chiudere la campagna elettorale alla Bocca della Verità, Gualtieri nel quartiere popolare di San Basilio. La situazione a Bologna e Napoli

newsby Redazione2 Ottobre 2021



Sono finiti in tutta Italia i tour dei vari candidati sindaci in vista del voto che avrà luogo tra domenica e lunedì. E tra le varie città coinvolte, ovviamente, spicca la Capitale. “Ciao Roma, è bello essere qui e vedervi. Siamo tanti. Abbiamo rimesso in ordine i conti e abbiamo fatto bene alla città. Ora concorriamo per Expo 2030 a testa alta“. Così Virginia Raggi, sindaca di Roma, durante la festa conclusiva della campagna elettorale a Piazza Bocca della Verità.

Centrosinistra: ottimismo a Roma e per le suppletive


Roberto Gualtieri, candidato sindaco di Roma per il centrosinistra, ha invece chiuso la campagna elettorale nel quartiere popolare di San Basilio. Ad intervenire sul palco l’ex ministra Beatrice Lorenzin e il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti. Circa 150 persone hanno partecipato all’evento. Gualtieri ha dichiarato dal palco: “Non possiamo pensare di cambiare Roma e di rilanciare un centro sinistra democratico e popolare senza partire da questi quartieri. Dalle nostre radici, da dove sono nate tante lotte. Ci siamo persi, ci siamo allontanati da questi quartieri. Ma ora ci siamo ritrovati. Andiamo a vincere queste elezioni per far rinascere la città più bella del mondo. Insieme cambieremo Roma“.


Il segretario del Pd Enrico Letta, invece, chiude la sua campagna elettorale per le suppletive alla Camera dei deputati nella città di Siena. Nel territorio in cui si elegge il candidato che sostituirà Pier Paolo Padoan, che andrà a presiedere Unicredit, Enrico Letta parla della sua scelta di non mettere il Pd nel simbolo: “Qui non ci sono simboli. È così fin dall’inizio, da quella scelta così complessa da far accettare a tutti. Quel simbolo rosso in cui ci sono scritte parole semplici, perché abbiamo capito che per salvare questo Paese ognuno di noi deve andare oltre se stesso“.

La chiusura della campagna elettorale a Bologna e Napoli


Sono poi almeno un migliaio le persone che a Bologna hanno raggiunto piazza Maggiore per la festa di chiusura della campagna elettorale del candidato di centrosinistra, Matteo Lepore. Dopo lo spettacolo di danza iniziale, sul palco parlano Valentina Cuppi e Stefano Bonaccini. Poi i rappresentanti delle sette liste della coalizione e Elly Schlein, prima della chiusura di Lepore.


Napoli può ripartire solo dall’energia dei napoletani. Il clima è molto positivo, dobbiamo metterci a lavorare per portare a casa i progetti che servono alla città. Sono molto fiducioso anche rispetto all’eventuale vittoria al primo turno, mi auguro che tutti vadano a votare“. Così, infine, Gaetano Manfredi a margine della chiusura della campagna elettorale del centrosinistra a Napoli.


Tag: Bolognacampagna elettoraleelezioniElezioni AmministrativeEnrico LettaGaetano ManfrediMatteo LeporeNapoliRoberto GualtieriRomaVirginia Raggi