Il Tesla Cyberquad è vivo (forse)

Il progetto del Tesla Cyberquad, ossia il quad elettrico, spigoloso proprio come il Cybertruck, non è affatto morto. La casa americana ha depositato il marchio Cyberquad destinato a diverse applicazioni, tra cui una linea di abbigliamento

Tesla Cyberquad
Tesla Cyberquad
newsby Emiliano Ragoni28 Settembre 2021


Come ben sappiamo tra gli annunci di nuovi prodotti da parte di Elon Musk, ceo di Tesla, e l’effettiva messa in produzione e successiva commercializzazione, passa del tempo. Anche molto. È il caso del Tesla Cybertruck, pick-up elettrico presentato nel 2019 e che (forse) potrebbe essere prodotto in serie a partire dalla fine del 2022.

Insieme al Cybertruck, Elon Musk sul palco ha mostrato anche un’altra novità, il Cyberquad, ossia un quad elettrico che può essere trasportato con lo stesso pick-up. Al momento della presentazione non era chiaro se Tesla avesse intenzione di rendere disponibile l’ATV elettrico, ma Musk ha poi confermato che sarebbe stata un’opzione per gli acquirenti del Cybertruck.

Il Cyberquad è vivo, registrato il marchio per una linea di abbigliamento

Non abbiamo più sentito parlare del Tesla Cyberquad da quando è stato presentato, tuttavia, secondo quanto riportato da Electrek, il progetto sarebbe ancora vivo visto che la casa automobilistica americana ha fatto domanda per depositare un nuovo marchio destinato all’ATV elettrico. Nello specifico, la domanda deposita richiede l’utilizzo del marchio Cyberquad per una linea di abbigliamento (la Tesla ha già fatto domanda per utilizzare il marchio del veicolo nel 2019).

Deposito Cyberquad
Deposito Cyberquad

Quindi, tranne qualche apparizione ad alcuni eventi, il Tesla Cyberquad è praticamente scomparso dai radar. Qualche mese fa è stato trasformato in un giocattolo dalla Hot Wheels, che ha collaborato con la stessa Tesla per realizzare un modello più fedele possibile all’originale. Il fatto che Tesla la scorsa settimana abbia deciso di impiegare il marchio “Cyberquad” per una linea di abbigliamento è un piccolo indizio che ci dice che effettivamente la Tesla abbia intenzione di commercializzarlo. Anche se non sappiamo quando.

Sotto la pelle, una Yamaha

Il prototipo originale svelato all’evento Cybertruck era in realtà uno Yamaha Raptor ATV convertito in elettrico con un powertrain della Zero Motorcycle. Con il Cybertruck ritardato alla fine del 2022, la Tesla ha quindi ancora un bel po’ di tempo per lavorare e completare il progetto del Cyberquad. La compagnia americana non ha mai rilasciato le specifiche per l’ATV elettrico, ma alcuni fan “maniaci”, che non potevano di certo aspettare la Tesla, si sono costruiti il proprio ATV elettrico che può raggiungere una velocità massima di 160 km/h. il video del progetto è visibile qui sotto.


Tag: CyberquadCybertruckElon MuskNew MobilityTesla