Formula 1, gli azzurri olimpionici invadono la pista

Omaggio agli atleti vincitori a Tokio in occasione del Gran Premio di Monza: per loro volano le Frecce Tricolori

Newsby Redazione 12 Settembre 2021

In occasione del Gran Premio di Formula 1 di Monza, il primo dell’era post Covid, tra i tifosi accorsi in pista anche alcuni atleti vincitori alle Olimpiadi di Tokio. Ci sono Marcell Jacobs, medagli d’oro nel 100 metri assieme a Filippo Tortu e Lorenzo Patta, gli altri componenti della staffetta vincitrice della 4×100. Tra i più applauditi, Gianmarco Tamberi, oro ex equo nel salto in alto e recentemente trionfatore alla Diamond League. Presenti in pista anche i marciatori Massimo Stano e Antonella Palmisano, il ciclista Simone Consonni, il karateka Luigi Busà e il teakwondoka Vito Dell’Aquila. Presente anche il velista Ruggero Tita: “La messa a punto di una barca a vela – ha raccontato l’atleta – è simile a quella di una macchina di F.1, so come apprezzare questo mondo“.

Per tutti, prima del Gran Premio, un giro del circuito su un pullman scoperto, per prendere gli applausi del pubblico presente all’autodromo di Monza. A seguire, le acrobazie nel cielo delle Frecce tricolori, sulle note dell’inno di Mameli.

Formula 1 a Monza, anche Totti, Bolle e Hunziker sulla linea di partenza

Sulla pista dell’autodromo di Monza, in occasione del primo Gran Premio di Formula 1 post Covid, anche tanti vip e sportivi. In pista erano presenti anche Michelle Hunziker, il ballerino Roberto Bolle e Francesco Totti, che hanno immortalato la giornata sui social.

Impostazioni privacy