Zelensky: “Inflitte perdite significative ai russi nel Donetsk”

Il presidente ucraino: "I combattenti stanno mantenendo le loro posizioni e stanno infliggendo perdite significative al nemico"

newsby Redazione13 Gennaio 2023



Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha sottolineato che i soldati ucraini che occupano posizioni a Soledar, nella regione del Donetsk, stanno infliggendo perdite significative ai russi. “Oggi vorrei menzionare i paracadutisti della 77esima Brigata aeromobile separata, che insieme ai combattenti della 46esima Brigata aeromobile separata a Soledar, stanno mantenendo le loro posizioni e stanno infliggendo perdite significative al nemico. Grazie ragazzi“, ha affermato Zelensky durante il suo discorso alla nazione nel consueto videomessaggio serale. Il leader ucraino ha poi precisato che alla riunione del quartier generale si sono analizzate in dettaglio quali decisioni sono necessarie e quali misure dovrebbero essere prese dai comandanti nella direzione di Donetsk nei prossimi giorni. Infine, Zelensky ha annunciato che la piattaforma di raccolta fondi United24 ha raccolto più di 10 miliardi di grivnie ucraine per il ripristino degli alloggi nei territori colpiti dai raid russi.

Ucraina, Urso incontra Zelensky a Kiev: “Confermato l’impegno dell’Italia”


A Kiev, Adolfo Urso, il ministro delle Imprese e del Made in Italy, ha avuto modo di incontrare Zelensky. “Ho confermato al presidente Zelensky il pieno sostegno del governo, del Parlamento e del popolo italiano alla causa di libertà e di indipendenza del popolo ucraino“, ha dichiarato Urso. “Nel contempo – ha aggiunto – abbiamo fissato le coordinate di quello che sarà l’impegno economico, sociale e produttivo e industriale italiano per lo sviluppo e la ricostruzione dell’Ucraina“. Zelensky, ha proseguito Urso, “ha ribadito l’invito a Giorgia Meloni a venire presto a Kiev per sancire questo forte gemellaggio politico, morale ed etico tra Kiev e Roma“. “Si svolgerà a breve in Italia -ha aggiunto il ministro – un evento in cui saranno presentate le opportunità di cooperazione industriale e tecnologica. Con il presidente Zelensky e con gli altri esponenti del governo abbiamo anche analizzato quali siano le possibilità di sviluppo di un piano di pace che ci auguriamo avvenga al più presto“.


Tag: Adolfo UrsoUcrainaVolodymyr Zelensky