A Expo sta per iniziare la settimana dedicata a Salute e Benessere

Yoga
Newsby Alessandro Bolzani 26 Gennaio 2022

Domani, giovedì 27 gennaio, inizierà l’ottava settimana tematica di Expo, dedicata alla Salute e al Benessere. Proseguirà fino al 2 febbraio e sarà ricca di eventi. “Per essere veramente sani, dobbiamo anche essere felici. Questi due stati vitali dell’essere umano sono collegati in modo profondo e indissolubile. Se non uniamo le forze per progettare un sistema sanitario globale inclusivo e a prova di crisi pandemica, non possiamo davvero superare le difficoltà messe a nudo dal Covid-19”. Lo ha dichiarato Reem Al Hashimy, direttrice generale di Expo.

Secondo Al Hashimy , “è necessario lavorare per trasformare in modo più equo il modo in cui accediamo all’assistenza sanitaria“. Inoltre, bisogna  “rafforzare la risposta contro le pandemia e anche puntare a un equilibrio tra il benessere fisico e mentale”.

Gli eventi organizzati per la nuova settimana tematica di Expo

La settimana tematica dedicata alla salute e al benessere è stata organizzata in associazione con l’Università di Medicina e Scienze delle Salute, Mohammed Bin Rashid (Mbru) e l’Organizzazione mondiale della Sanità (Oms). Si occuperà di esplorare la relazione tra benessere mentale e fisico e il ruolo sempre più importante della tecnologia per la costruzione della società del futuro.

L’Italia ha dato il suo contributo organizzando molteplici eventi. Tra questi vale la pena menzionare la prima edizione del “Global Health & Innovation Forum”. Si terrà il 31 gennaio al Padiglione Italia e sarà aperta da Diana Bracco, presidente del Cluster Tecnologico Nazionale Scienze della Vita Alisei. Nella stessa data si terrà anche un evento dedicato alla nutraceutica, chiamato “The italian model for food supplements in health promotion and disease prevention”. Per il primo febbraio, invece, il gruppo Bracco, assieme ai padiglioni di Italia, Emirati Arabi e Israele, ha organizzato un’intera giornata di workshop e talk sul tema “Intelligenza Artificiale & Cybersecurity per la salute umana”.

Impostazioni privacy