Expo, i sindaci italiani parleranno di bellezza e rigenerazione urbana

newsby Alessandro Bolzani29 Ottobre 2021


Il 31 ottobre i sindaci italiani parleranno della Bellezza e della rigenerazione urbana a Expo 2020 Dubai. L’evento si svolgerà alle 13 (ora italiana) presso il Padiglione Italia. La delegazione dell’Anci e dei sindaci italiani sarà guidata da Antonio Decaro, sindaco di Bari e presidente di Anci. “I comuni hanno tutte le carte in regola per rappresentare le tante bellezze del nostro Paese. Custodiamo patrimoni storici, architettonici, culturali e paesaggistici tra i più belli e importanti del mondo e la vetrina dell’Expo a Dubai è un’ulteriore occasione per raccontare le tante storie di bellezza italiana che ci rendono un Paese unico”, ha spiegato Decaro.

Decaro: “Saremo ambasciatori dei nostri territori”

Saremo ambasciatori dei nostri territori e racconteremo il lavoro che stiamo portando avanti per valorizzare i nostri luoghi e le tante attività che animano le nostre città 365 giorni l’anno. Da nord a sud, il sistema delle città in Italia costituisce l’ossatura su cui il Paese può rialzarsi dopo questo periodo buio e di paure”, ha aggiunto Decaro. “Siamo i centri dove maggiormente si concentra la spesa pubblica e le istituzioni che stanno lavorando al programma di rigenerazione urbana più importante che il nostro Paese abbia avviato negli ultimi cinquant’anni. Nei prossimi giorni saremo il volto e il racconto dell’Italia e lavoreremo per attivare sinergie utili sul fronte della promozione turistica e delle possibili collaborazioni economiche incentrate su tecnologia, innovazione e qualità della vita”.

Nardella: “Città essenziali per la ripartenza”

Dario Nardella, sindaco di Firenze e coordinatore delle città metropolitane Anci, parteciperà all’evento in video collegamento. “Le città sono state le più colpite dal Covid dal punto di vista sanitario, economico, sociale e culturale. Proprio dalle città, così vicine ai bisogni dei cittadini, può scaturire la spinta propulsiva alla ripartenza. I fondi europei e il Pnrr potranno aiutare nella ripresa, ma saranno proprio i progetti di sviluppo urbano a fare da traino. A Dubai, i sindaci potranno portare le idee delle loro comunità e far sentire la voce più autentica dei cittadini”.

Gli altri sindaci presenti

L’incontro con i sindaci sarà aperto da Paolo Glisenti, il commissario generale dell’Italia a Expo Dubai 2020. “La rigenerazione ecologica, energetica ed edilizia delle grandi aree metropolitane del mondo sono al centro della discussione a Expo. Qui si afferma un modello collaborativo tra città globali alla ricerca di soluzioni globali. Per esempio, nella nuova mobilità integrata o nella digitalizzazione delle infrastrutture. Le città italiane avranno occasione a Dubai di confrontarsi e allearsi in questa ‘City Diplomacy’, destinata a segnare il futuro del mondo dopo la pandemia”, ha spiegato Glisenti.

Oltre a Decaro, parteciperanno all’evento il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, il sindaco di Matera Domenico Bennardi e il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. Collegati dall’Italia, oltre a Nardella, ci saranno i sindaci di Venezia Luigi Brugnaro, di Milano Giuseppe Sala e di Genova Marco Bucci.


Tag: Expo Dubai 2020