Expo Dubai 2020, Di Maio: “Grande opportunità per l’Italia”

Il ministro degli Esteri all'evento di partecipazione di Fs all'Expo di Dubai: "Attraverso tecnologie innovative si racconta l'identità del nostro Paese"

newsby Redazione16 Settembre 2021



Expo Dubai è un’opportunità formidabile per l’Italia. Oltre 190 Paesi presenteranno all’esposizione universale modelli di integrazione tra conoscenze e tra competenze ed esperienze, per generare valore sociale, economico e culturale”. Lo ha detto il ministro degli Esteri italiano, Luigi Di Maio, all’evento di presentazione della partecipazione del Gruppo Ferrovie dello Stato a Expo Dubai. L’evento si è tenuto ieri alla stazione di Roma Ostiense.

Di Maio: “Raccontiamo identità italiana”

“Il progetto di partecipazione dell’Italia, dal titolo ‘La Bellezza unisce le Persone’, racconta attraverso soluzioni tecnologiche innovative l’identità del nostro Paese e la capacità italiana di combinare competenze, talenti e culture, e di integrare territori e città in ecosistemi di imprese, università, arte, scienza e natura”, ha aggiunto il ministro.

Il titolare della Farnesina ha poi ribadito che “insieme a sostenibilità e opportunità, la mobilità sarà uno dei temi trasversali all’intera esposizione universale, a testimonianza della necessità di incrementare e migliorare sul piano globale le connessioni fisiche e digitali tra luoghi e persone, in modo rapido, sostenibile e inclusivo”.

“Promuoviamo nostro modello mobilità”

“Grazie anche alla partnership tra Ferrovie dello Stato e Padiglione Italia – ha continuato –, potremo promuovere a Expo Dubai il modello italiano di mobilità sostenibile e integrata, sempre più indispensabile per generare sviluppo, inclusione sociale e attrattività nei nostri territori”.

E “grazie anche alle 52 aziende partner e sponsor, tra cui il Gruppo Fs, il Padiglione Italia sarà quindi un laboratorio per presentare al mondo le trasformazioni del nostro Paese nell’ambito della doppia transizione verde e digitale, che mirano a rendere l’Italia un Paese interconnesso, efficiente e inclusivo, ha detto ancora Di Maio.

Il Gruppo Fs sponsor a Expo Dubai 2020

“Grazie a questa azione comune, confidiamo di avviare nuovi partenariati, fondati sull’innovazione a beneficio della sostenibilità, in attuazione degli obiettivi dell’Agenda 2030 – ha concluso -. Lo stesso Padiglione nazionale è stato costruito, allestito e digitalizzato secondo un modello di sostenibilità ed economia circolare.

Il Gruppo Fs racconterà a Expo Dubai 2020 la nuova visione di mobilità sostenibile e integrata a supporto dell’economia e del turismo del Paese; ma anche della valorizzazione dei suoi territori e delle sue bellezze. Il Gruppo sarà infatti presente in qualità di Gold Sponsor del Padiglione Italia all’esposizione universale, che prenderà il via l’1 ottobre 2021.


Tag: Expo Dubai 2020Luigi Di Maio