Expo Dubai 2020, inaugurato Padiglione Italia: “Beauty connects people”

Al taglio del nastro presente anche il Sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale Della Vedova e l'ex ministro Angelino Alfano

newsby Andrea Eusebio1 Ottobre 2021



Alla presenza del Sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Benedetto Della Vedova, è stato inaugurato il Padiglione Italia a Expo Dubai 2020. Il tema scelto per rappresentare il Bel Paese è “Beauty connects people”, la Bellezza connette le persone. Il Padiglione ha già riscosso grande successo, tanto da aver vinto come “miglior progetto imprenditoriale dell’anno” ai Construction Innovation Awards. La struttura non solo vuole offrire una memorabile esperienza ai visitatori ma ha anche l’obiettivo di incarnare il meglio dell’ingegno e della creatività italiana.


All’inaugurazione era presente anche l’ambasciatore Nicola Lener oltre a Paolo Glisenti, Commissario Generale per la partecipazione dell’Italia a Expo 2020 Dubai. Fra le autorità locali c’era inoltre il Ministro per la Tolleranza e la Coesistenza e Commissario Generale di Expo2020 Dubai, Sheikh Nahyan bin Mubarak Akl Nahyan.

Con un anno di ritardo, Expo Dubai 2020 apre finalmente le porte al pubblico


Expo Dubai è ufficialmente aperta al pubblico con un anno di ritardo, a causa delle restrizioni a livello nazionale e internazionale per contrastare la pandemia di Covid-19. Le immagini dell’Esposizione Universale raccontano di una partecipazione multietnica, dove alle usanze musulmane, fatte di tradizioni, costumi e preghiere si aggiungono i padiglioni di stampo occidentale.

Ma non solo: sono ben 192 i Paesi partecipanti all’Esposizione Universale, uniti dallo slogan “Connecting people, creating future”. La cerimonia di inaugurazione, che si è svolta giovedì, ha visto anche la presenza di Andrea Bocelli. La partecipazione del tenore, molto apprezzato negli Emirati Arabi, voleva anche rappresentare un simbolico passaggio di consegne, tra la precedente Expo di Milano e quella di Dubai.

Expo2020: all’inaugurazione di Padiglione Italia spunta Angelino Alfano


C’era anche l‘ex ministro agli Affari Esteri, Angelino Alfano, all’inaugurazione di Padiglione Italia a Expo Dubai 2020. Scomparso da qualche tempo dalle scene politiche, Alfano ora è presidente di un grande gruppo ospedaliero. L’ex ministro ha evidentemente conservato buoni rapporti agli Esteri, tanto da presenziare all’inaugurazione del Padiglione italiano nella giornata di apertura dell’Esposizione Universale. Un appuntamento organizzato, per la prima volta in assoluto, in un Paese mediorientale.


Tag: Angelino AlfanoExpo Dubai 2020Padiglione Italia