Quando iniziano i saldi

Le date di partenza e di fine dei saldi estivi 2022 regione per regione: ecco tutto quello che c’è da sapere

Saldi estivi 2022
Foto Pixabay | Pexels
newsby Redazione2 Maggio 2022


Con l’avvicinarsi dell’estate è tempo di pensare ai saldi estivi. È arrivato dunque il momento dell’anno in cui molti italiani pregustano la possibilità di offerte, prodotti a prezzi scontati e occasioni vantaggiose. Come ogni anno, però, ogni regione seguirà un calendario differente per i saldi estivi.

Il 2022 sarà il primo anno in cui le svendite di fine stagione torneranno alla “normalità”. La speranza dei commercianti è proprio quella di lasciarsi alle spalle questi due anni di pandemia e di non rivivere i periodi di crisi che negli ultimi mesi hanno colpito il mercato. In particolare il comparto dell’abbigliamento, tra i più gettonati durante i saldi estivi. Vediamo allora quasi sono le regole per clienti e negozianti e le date d’inizio dei saldi regione per regione.

Saldi estivi 2022, le regole e le date di inizio regione per regione

Le regole per i negozianti sono sempre le stesse. Questi hanno infatti l’obbligo di esporre accanto al prodotto in vendita il prezzo iniziale e la percentuale dello sconto; mentre è facoltativo indicare il prezzo ricalcolato sulla base del ribasso applicato. Ai prodotti in saldo deve poi essere dedicata una sezione specifica del negozio. Qualora ciò non fosse possibile, bisogna predisporre l’utilizzo di cartelli o altre indicazioni per indicare quali prodotti sono in vendita a un prezzo scontato.

Saldi
Foto Unsplash | Brett Jordan

Nel caso in cui le merci acquistate in saldo siano difettose, i clienti hanno il diritto di chiederne la sostituzione o il rimborso semplicemente presentando lo scontrino. Ora che sappiamo quali sono le regole, non ci resta che scoprire quando iniziano i saldi estivi 2022. L’indicazione generale è di fissare la data di partenza il primo sabato del mese di luglio, ovvero sabato 2 luglio 2022. La durata dei saldi e la data di fine varia invece a seconda delle decisioni di ciascuna regione. Vediamo nel dettaglio quando partiranno i saldi nelle regioni che hanno già annunciato le date di inizio.

Abruzzo

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Basilicata

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Calabria

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Campania

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Emilia-Romagna

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Friuli-Venezia Giulia

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Lazio

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Liguria

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Lombardia

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Marche

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Data di fine: 1° settembre 2022.

Molise

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Piemonte

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Puglia

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Sardegna

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Sicilia

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Toscana

Data di inizio: 2 luglio 2022 (durata 60 giorni).

Vige il divieto di effettuare promozioni nei 30 giorni antecedenti l’inizio dei saldi.

Trentino-Alto Adige

Provincia autonoma di Bolzano, inizio: 15 luglio 2022; fine: 12 agosto 2022.

Provincia autonoma di Trento: durata 60 giorni (i commercianti scelgono in autonomia).

Umbria

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Valle d’Aosta

Data di inizio: 2 luglio 2022.

Veneto

Data di inizio: 2 luglio 2022.


Tag: Saldi estivi 2022