Le città dove sono nati i personaggi più iconici

Proviamo a dare uno sguardo alla classifica delle città con più stelle al mondo

New York
Foto | Pixabay: Leonhard_Niederwimmer
newsby Redazione24 Marzo 2022


Fare una classifica delle città che hanno dato i natali al maggior numero di personaggi famosi non è di sicuro una passeggiata. In ogni caso, ci ha provato il casinò online di Betway, svolgendo un’interessante ricerca che ha permesso di capire, in primo luogo, come il concetto di celebrità, ormai, si sia ampliato notevolmente e non si possa più limitare a quei pochi personaggi che, un tempo, erano in grado di conquistare l’immaginario collettivo.

Al giorno d’oggi, infatti, le cose sono diverse e nel mondo ci sono decine e decine di donne e uomini che riescono a diventare famosi. E i settori a cui guardare non sono più solamente quelli della moda e del cinema, ma ce ne sono tanti altri a cui prestare attenzione, come ad esempio il mondo dello sport, quello della televisione, la musica, la scienza e molto altro ancora. Proviamo a dare uno sguardo, quindi, alla classifica delle città con più stelle al mondo.

Musica e calcio

Anche il mondo della musica è stato profondamente rivoluzionato dall’evoluzione digitale. Di conseguenza, non deve stupire il fatto che la piattaforma di Spotify venga usata come termometro per capire il successo dei vari artisti. Tra i numeri delle canzoni scaricate e di quelle che vengono ascoltate da parte degli utenti in streaming, ecco che si possono ottenere informazioni particolarmente interessanti.

Dando uno sguardo ai cento artisti più ascoltati di tutti i tempi, ad esempio, possiamo notare come gli Usa siano in testa. In modo particolare, tantissimi talenti sono nati negli stati di New York e della California, visto che ognuno ha dato i natali a ben nove artisti che si sono affermati a livello mondiale. Nella città della Grande Mela, tanti artisti di successo arrivano proprio dalla “City”, come ad esempio Lady Gaga, Cardi B oppure Lana Del Rey.

In California, invece, la distribuzione è molto meno omogenea. Da Los Angeles provengono due artisti come Doja Cats e Billie Eilish, mentre Compton è ormai passata alla storia per aver dato i natali a diversi rapper di grande successo come nel caso di Tyga e Kendrick Lamar. Frank Ocean è nato a Long Beach, mentre Katy Perry è nata in quel di Santa Barbara.

Le capitali del mondo del calcio, invece, sono inevitabilmente a livello europeo. A Milano, la città della moda, sono nate due vere e proprie leggende del mondo del pallone, ovvero Giuseppe Meazza e Paolo Maldini. Tra gli allenatori più famosi è impossibile non citare la provenienza di Antonio Conte, nato a Lecce, ma anche di Fabio Capello, originario di San Canzian d’Isonzo, in Friuli.

Le città da cui provengono i manager più pagati

In questa particolare classifica, c’è una categoria dedicata ai manager che hanno i migliori stipendi in tutto il mondo. Ebbene, anche in questo caso, la prima posizione è legata agli Stati Uniti. Non è certamente difficile immaginare come gli Usa riescano a sfornare dei talenti incredibili dal punto di vita imprenditoriale. La conferma arriva dal fatto che ben una settantina tra i cento manager più pagati in tutto il pianeta hanno nazionalità a stelle e strisce.

Scendendo un po’ di più nello specifico, possiamo notare come a New York ne siano nati ben 21, tra cui anche uno dei dirigenti più potenti al mondo, che lavora per JP Morgan Chase, ovvero James Dimon, senza dimenticare anche l’ad di Target Corporation, Brian Cornell. Un altro stato dove si concentra un notevole talento imprenditoriale, a quanto pare, è la Pennsylvania, che ha dato i natali a ben nove manager che hanno uno stipendio milionario.


Tag: New York