Economia, si può uscire dalla crisi grazie al marketing

Che sia etico, sostenibile, digitale o tradizionale, il marketing è fondamentale per tutte le imprese, in ogni settore e in ogni ambiente

Un imprenditore digitale esperto di marketing
Foto dal web
newsby Redazione23 Febbraio 2022


Tantissimi imprenditori, liberi professionisti o aspiranti commercianti si trovano, ogni giorno, a fare i conti con un nemico che sembra invincibile. La pandemia scaturita dal Covid 19 si è abbattuta in maniera tremenda sulle casse e sull’economia di tutto il mondo e l’Italia non fa di certo eccezione.
Come si può allora ripartire, riprendere il cammino? Come si può, poi, iniziare un nuovo business in questo momento delicato? Sembra un’impresa impossibile e invece, con gli accorgimenti giusti si riesce a riprendere il ritmo o a portare la nostra attività in alto. La parola chiave è marketing, un settore in cui è bene essere informati e preparati.

Tecniche di marketing, antiche e moderne

È importante, in questo senso, avere dei punti di riferimento, dei modelli, degli esempi virtuosi. Il primo che citiamo, allora, è il settore del gambling, ovvero del gioco d’azzardo pubblico e legale, che da sempre ha guardato al marketing come strumento principale per ingrandire il suo pubblico e raggiungere ampie fette di giocatori. In questo campo la mossa da “copiare” è quella dei bonus senza deposito immediato, ovvero come spiegano su WiseCasino uno strumento che consente di attirare nuovi giocatori, o clienti, sulla nostra piattaforma senza oneri finanziari, senza obblighi e senza restrizioni. Una volta fatto questo passaggio si potranno convincere a rimanere con la qualità del prodotto che offriamo, che sia un gioco online o un servizio, un articolo di giornale o un e-commerce.

Quella quindi che si chiama fidelizzazionespiega Claudia Consoli, esperta di Digital Marketing  – oppure Conversion Rate, il tasso di conversione che rappresenta la percentuale di utenti che hanno soddisfatto l’obiettivo di una campagna”.

Il Digital Marketing

Ma visto il mondo in cui viviamo, connesso e interattivo, è fondamentale anche guardare al digitale. E a una nuova frontiera del marketing, il marketing sostenibile. “Con ethical branding – spiega l’esperto e fondatore di Prima Posizione, agenzia specializzata nei servizi di marketing, Giuliano De Danieli ad Adnkronos si intendono le credenziali etiche delle imprese un vero e proprio codice comportamentale che dovrà guidare le realtà italiane verso un nuovo modo di concepire la funzione aziendale in chiave sostenibile. Si tratta quindi di tradurre i propri valori in gesti concreti e misurabili”.

Che sia etico, sostenibile, digitale o tradizionale, il marketing è fondamentale per tutte le imprese, in ogni settore e in ogni ambiente. Ed è lo strumento principale per far ripartire la nostra economia.


Tag: Marketing