Torino, crolla gru su palazzo, le prime immagini e il racconto dei testimoni: “Sono morti tutti”

Sale a 3 morti e altrettanti feriti il bilancio del crollo della gru a Torino che si è schiantata su una palazzina di 6 piani

newsby Redazione18 Dicembre 2021



È di tre vittime e di altrettanti feriti, al momento, il bilancio del crollo di una gru a Torino, che è rovinata su di una palazzina di 6 piani, prima di schiantarsi sulla strada sottostante, di solito molto trafficata. La struttura era in fase di montaggio e si è ‘afflosciata’ su se stessa, finendo contro un palazzo all’altezza del civico 107. Il bilancio dell’incidente sarebbe anche potuto essere più grave.

Crollo della gru a Torino: feriti anche i passanti

Sotto la struttura metallica sarebbero finite diverse persone, gli operai impegnati in lavori di ristrutturazione e nel montaggio della gru e alcuni passanti: tre operai sono morti, un altro collega e i passanti sono rimasti feriti. A perdere la vita sono stati tre operai, uno dei quali dopo il trasporto in ospedale. Un loro collega è ferito in codice giallo. Due passanti, tra cui l’automobilista a bordo di una vettura di passaggio, hanno riportato lesioni ma non sono in gravi condizioni.

Choc e incredulità tra i passanti e i residenti: il crollo della gru ha provocato danni enormi. Immediata la disperazione dei presenti. “Sono morti, i tre montatori sono morti davanti a me“: queste le parole di un operaio del cantiere presente al momento del crollo.

L’incidente è avvenuto nel popoloso quartiere Nizza Millefonti, a pochi passi dal Lingotto, in una zona di grande passaggio, dove sono numerosi i negozi e i servizi. La via, che è ancora chiusa al traffico, è anche attraversata dai mezzi pubblici.


Tag: Torino