Roma, autobus dell’Atac
in fiamme: nessun ferito

L'incendio è divampato intorno alle ore 10 di mattina tra lungotevere delle Navi e via Flaminia, a pochi metri dal palazzo Marina del Ministero della Difesa. Il mezzo era in servizio da 17 anni

newsby Redazione4 Giugno 2021



Incendio su un autobus Atac della linea 2 in piazzale della Marina a Roma. Sul posto vigili del fuoco e pattuglie della polizia locale del II Gruppo Parioli. Al momento non si registrano feriti. Secondo quanto si apprende, il conducente del mezzo è riuscito a far scendere in tempo i passeggeri. Gli agenti hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area interessata e sono impegnati per agevolare il traffico nella zona. Il mezzo era in servizio da 17 anni.

Le prime ricostruzione dell’incendio dell’autobus dell’Atac

Prima il guasto, poi il fumo dalla parte posteriore, le fiamme e la coltre di fumo che da grigia diventa man mano una nube nera. Quindi le esplosioni e le sirene dei vigili del fuoco. Il bus Atac della linea 2 è stato distrutto da un incendio scoppiato per cause ancora da appurare intorno alle ore 10 di mattina. La fiamme sono divampate all’altezza del palazzo della Marina del Ministero della Difesa, tra lungotevere delle Navi e via Flaminia, tra via Domenico Alberto Azuni e via Gaetano Filangieri. Sul posto anche la polizia locale di Roma Capitale che ha chiuso la strada per la durata di intervento dei pompieri.

Stando alla ricostruzione dei caschi bianchi, il conducente del mezzo è riuscito a far scendere in tempo i passeggeri prima delle fiamme. Gli agenti hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area interessata, agevolando anche la viabilità nella zona con l’ausilio di alcune pattuglie del Gpit sopraggiunte in ausilio.


Tag: AtacincendioRoma