Renzi a Napoli: ressa e assembramenti per un selfie

Renzi, in camicia e mascherina, è stato circondato da una moltitudine disordinata di persone. Folla richiamata più volte, poi le parole su De Luca

newsby Luca Leva24 Giugno 2020



Ressa e assembramenti al termine della presentazione del libro di Matteo Renzi, a Napoli, nell’anfiteatro di Città della Scienza. Non appena è terminata la presentazione in tanti si sono precipitati giù per gli spalti finendo con l’accalcarsi in attesa di avvicinare Renzi. I numerosi inviti a mantenere le distanze di sicurezza sono serviti a poco.

Il disordine della folla e i richiami all’ordine

Per favore, ritorniamo in fila. Uno alla volta scenderete, vi può salutare e fare la foto. Firmerà il libro, però per favore indossate la mascherina. Le file ordinate sulle gradinate. Possiamo allargarci, per favore?“, sono alcuni dei messaggi pronunciati all’altoparlante dagli organizzatori. La folla, accorsa per incontrare Renzi e farsi firmare una copia de “La mossa del cavallo”, ha però contribuito a generare un vero e proprio assembramento.

Scusate, per le norme del distanziamento se stiamo tutti vicini devo chiedervi la gentilezza di allargarvi. Dobbiamo allargarci per favore. Un po’ di buon senso, per piacere. C’è una fila. Mariano, spingi le persone e falle mettere in fila“, hanno quindi aggiunto quando la situazione stava continuando a restare fuori controllo. Renzi, con camicia bianca e mascherina regolarmente indossata, non si è negato a nessuno. Salvo, in alcuni momenti, abbassarsela leggermente per poter essere udito.

Renzi e il sostegno a De Luca in Campania


Renzi ha poi parlato di Vincenzo De Luca, in vista delle elezioni amministrative in Campania: “La partita della Campania si gioca innanzitutto attorno al ruolo di Enzo De Luca. Ha governato bene la vicenda Coronavirus, e a lui e alle altre persone che hanno lavorato bene non mancherà il nostro sostegno. Tra qualche mese ci saranno le elezioni in Campania, spero con la vittoria di Enzo De Luca, e poi ci saremo anche per le comunali a Napoli“, ha dichiarato il leader di Italia Viva, a margine della presentazione del suo libro “La mossa del cavallo” a Napoli nell’anfiteatro di Città della Scienza.


Tag: CoronavirusMatteo RenziNapoli