Polizia, festeggiamenti per il 170esimo anniversario della sua fondazione

newsby Redazione12 Aprile 2022



La Polizia di Stato ha celebrato il 170° Anniversario della sua fondazione, alla presenza del presidente della Repubblica, nella cornice della Terrazza del Pincio a Roma. Sergio Mattarella ha concesso la medaglia d’oro al valor civile alla bandiera della Polizia di Stato per le attività svolte durante la pandemia.


Polizia, Gualtieri: “Omaggio al loro grande lavoro”


Anche Roberto Gualtieri, il sindaco di Roma, ha preso parte ai festeggiamenti per il 170esimo anniversario della fondazione della Polizia di Stato. “È stata una bellissima cerimonia oggi, finalmente poterla realizzare. Dalla mia parte è stato un atto di omaggio al grande lavoro della Polizia di Stato” ha commentato il primo cittadino. “Sull’accoglienza dei profughi di guerra siamo insieme al popolo ucraino“, ha concluso.

Giannini: “Un poliziotto su 3 ha contratto il Covid durante il servizio senza sottrarsi”


Non poteva mancare Lamberto Giannini, il capo della Polizia. “È una giornata di grandissima importanza, il ritorno nelle piazze è un forte segnale di ripresa. Ritengo che aver garantito in questi anni terribili la normalità sia di grande valore, più di un poliziotto su tre ha contratto il Covid durante il servizio senza mai sottrarsi“, ha dichiarato. “Monitoriamo coloro che stanno andando in Ucraina ad affiliarsi per combattere la guerra, da un punto di vista legale si sta seguendo questa vicenda con attenzione e non ci sono grandi numeri” ha concluso.

Festa Polizia Napoli, Manfredi: “Le forze dell’ordine svolgono un lavoro straordinario”


A Napoli, le celebrazioni per la Polizia di Stato si sono tenute presso il Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa. Gaetano Manfredi, il sindaco del capoluogo campano, ha stretto la man al questore e a Vincenzo Cuomo, il sindaco di Portici. “Napoli e Portici sono due comuni confinanti che incidono in modo importante sull’area est“.

Lamorgese: “Ringraziamo chi ha dato vita per il lavoro, sono nei nostri cuori”


Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha definito la giornata di oggi “importante perché si dà valore e riconoscimento alle forze di polizia in questo difficile periodo di pandemia e conflitto in Ucraina. Le forze della polizia sono riuscite a mantenere la sicurezza per il nostro Paese, ringraziamo coloro che hanno dato la vita per il loro lavoro, sono nei nostri cuori“.

Jacobs: “Abbiamo fatto grandi cose che hanno spronato giovani a fare sport”


Abbiamo fatto grandissime cose e questo ha spronato tanti giovani a fare sport, tutto questo mi dà ancora più forza ad andare avanti nel mio campo e spero di riuscire a portare avanti questo sogno per ancora tanto tempo” ha commentato l’atleta olimpico Marcel Jacobs alla cerimonia dei 170 anni della polizia di Stato.

Festa Polizia a Napoli: “Onoriamo i nostri colleghi scomparsi”


A Napoli,  la manifestazione ha visto la presenza del Vice Capo della Polizia Vittorio Rizzi. La celebrazione è iniziata con la lettura dei messaggi istituzionali del Capo dello Stato, del Ministro dell’Interno e del Capo della Polizia Lamberto Giannini. In seguito, ci sono stati il saluto ed il discorso del Questore di Napoli, un intervento dello scrittore Maurizio de Giovanni, la proiezione di un video istituzionale e la consegna dei riconoscimenti al personale della Polizia di Stato. Presenti anche le massime autorità civili, religiose e militari di Napoli e provincia. Infine, presso gli spazi esterni della struttura, erano esposte tutte le auto della Polizia dalla fondazione ad oggi.

 


Tag: Gaetano ManfrediLamberto GianniniLuciana Lamorgesemarcel JacobsPoliziaRoberto GualtieriSergio Mattarella