Impianti chiusi per Covid? A Milano
si scia alla Montagnetta di San Siro

[scJWP IdVideo=”rfiB3iWO-Waf8YzTy”]

Impianti sciistici chiusi per il Covid-19? A Milano è bastata una notte di abbondante nevicata per convincere i milanesi a scendere dalla Montagnetta di San Siro con sci, snowboard, slittini e biciclette. Bastano i 130 metri di altezza del Monte per radunare decine di famiglie e appassionati che altrimenti, in questo periodo, si sarebbero riversati sulle piste da sci in montagna. Mai avrei immaginato di poter sciare a Milano al Monte Stella come fece il mitico Alberto Tomba”, ci racconta Camilla, affannata dopo la prima discesa, e risalita a piedi. “Certo non è come la montagna, ma in attesa della riapertura degli impianti questa è la cosa migliore che possiamo permetterci. Jacopo invece scende con lo snowboard: “È da quando sono nato che vado in montagna; non potevo permettermi di chiudere l’anno senza poter sciare almeno una volta”.

Neve a Milano, gare di slittino sotto i grattacieli e sci al parco Monte Stella

[scJWP IdVideo=”Yra2B93q-Waf8YzTy”]

A Milano, dopo le intense nevicate di ieri, molte famiglie hanno approfittato dell’imbiancata e hanno portato i propri figli a svagarsi con palette, Bob e slittino per scivolare sotto i grattacieli di City Life. Sciatori e snowboarder hanno invece trascorso la giornata sulle pendici del piccolo colle nella zona ovest di Milano, parco Monte Stella, noto come la ‘montagnetta di San Siro’.

Impostazioni privacy