Green pass, Salvini: “Non discriminare i bambini e non allarmare le famiglie”

Il leader della lega Matteo Salvini ha commentato l'appello dei sindaci di introdurre il Green Pass nelle scuole per evitare la DAD

newsby Redazione18 Dicembre 2021



Il leader della Lega Matteo Salvini ha commentato la lettera appello di alcuni sindaci per chiedere l‘introduzione del Green pass a scuola.

Prima di discriminare anche un solo bambino, di lasciarlo a casa, bisogna andarci molto cauti. Noi stiamo lavorando per garantire scuola, vita e lavoro a tutti e discriminare i bambini, isolarli e chiuderli a casa, non è il mio obiettivoha dichiarato Salvini.

Anche perché non mi sembra che l’Anci abbia sostenuto questo progetto”, ha aggiunto Salvini, “sono alcuni sindaci del Pd. Ne parleremo a gennaio con la riapertura della scuole. Allarmare adesso famiglie e bambini mi sembra fuori luogo” ha aggiunto.

Quirinale, Salvini: “Non metto veti nei confronti di nessuno”


Intanto continuano a imperversare il dibattito in merito al prossimo presidente della Repubblica.

Sto lavorando perché si scelga in fretta, senza escludere nessuno. Non metto veti nei confronti di nessuno e tutti hanno titolo di presentarsi” ha sottolineato il leader della Lega.

Chiederò agli amici del centrodestra di trovarci la settimana prossima e di parlarne intorno a un tavolo” ha detto Salvini in visita al gazebo dei Giovani della Lega allestito in Piazza San Babila a Milano.

Moratti? Non faccio nomi, ne parleremo a gennaio“, ha aggiunto assicurando che “nel centrodestra non ci saranno franchi tiratori“.

 


Tag: Green passMatteo SalviniQuirinale