Giornata dei Calzini Spaiati, cos’è e perché si festeggia

La Giornata dei Calzini Spaiati mira a sensibilizzare i bambini sul rispetto di ogni forma di diversità, è stata inventata più di dieci anni

Calzini spaiati (Pixabay)
Per festeggiare la Giornata dei Calzini Spaiati basta indossare due calze diverse (Pixabay)
newsby Alessandro Bolzani4 Febbraio 2022


Il primo venerdì di febbraio si celebra la Giornata dei Calzini Spaiati, dedicata alla sensibilizzazione dei più giovani al rispetto di ogni forma di diversità. È stata inventata più di dieci anni fa in una scuola primaria di Terzo Aquileia, in provincia di Udine, dalla maestra Sabrina Flapp. L’obiettivo è far capire ai bambini che “diverso è bello” e che tutti meritano rispetto e amore.

Il nome rievoca la misteriosa “sparizione” dei calzini, che a volte sembrano finire in un buco nero durante il lavaggio in lavatrice, costringendo il proprietario a indossarne due diversi. Ma anche i più fissati con la simmetria devono ammettere che non è poi così male indossare due calze diverse. In fondo tengono caldo proprio come le altre, no?
È proprio con questo spirito che si deve affrontare questa Giornata: solo perché qualcosa o qualcuno è “fuori dal comune” non significa che abbia meno valore.

Un “rimedio” alla solitudine

Negli ultimi anni, complice anche la pandemia, la Giornata dei Calzini Spaiati è diventata anche un “antidoto” alla solitudine e all’alienazione. Basta postare sui social una foto in cui si indossano due calze diverse l’una dall’altra, accompagnata dall’hashtag #calzinispaiati2022, per dare il proprio contributo all’iniziativa e sentirsi parte di una grande comunità.

Perché la Giornata dei Calzini Spaiati si celebra il primo venerdì di febbraio?

La scelta di festeggiare la Giornata dei Calzini Spaiati il primo venerdì di febbraio, e non in una data fissa, non è casuale. Come spiegano gli organizzatori della ricorrenza “la Giornata dei Calzini è nata in una scuola e per noi è molto importante che le scuole possano parteciparvi. Se la data fosse fissa, ci sarebbero anni in cui cadrebbe di sabato, domenica oppure in un giorno festivo”.

Il messaggio degli organizzatori

Sulla pagina Facebook dedicata alla Giornata dei Calzini Spaiati 2022, gli organizzatori hanno dedicato un post all’iniziativa. “Arrivata alla nona edizione su Facebook, ma alla dodicesima dall’inizio dell’avventura reale, la Giornata dei Calzini Spaiati vuole coinvolgere grandi e piccini nello spirito più semplice dell’amicizia e del rispetto degli altri, della condivisione e della specialità di ognuno di noi. Tutti uguali, tutti diversi, tutti importanti”.


Tag: Giornata dei Calzini Spaiati