Draghi e Boris Johnson: “Il settimo colle? Oppio”, lo scivolone in tandem. VIDEO

Piccola gaffe per il premier, che ha dato un suggerimento sbagliato al primo ministro inglese, intento a elencare i nomi dei sette colli di Roma durante la foto di rito

newsby Redazione4 Novembre 2021



Lo scivolone di Boris Johnson, ospite a Roma per il G20 la settimana scorsa, seguito a ruota dalla gaffe del presidente del Consiglio Mario Draghi. Il primo ministro inglese, mentre si metteva in posa insieme al premier Draghi e al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per la foto di rito, ha provato ad avventurarsi in un elenco dei sette colli di Roma, ma con scarso successo. “Capitolino, Quirinale, Viminale, Esquilino, Aventino, Laterano e poi qual è l’altro?” ha chiesto il premier britannico, che si è voltato in cerca d’aiuto verso Mattarella e Draghi. I due, però, non hanno osato correggere l’errore, ma si sono limitati a dare qualche suggerimento per completare la lista. L’ultimo colle non veniva proprio in mente al premier inglese. A quel punto in suo aiuto è intervenuto Draghi, suggerendo: «Oppio lo hai detto?». Solo che colle Oppio è una parte dell’Esquilino, mentre il nome che ancora mancava all’appello era quello del Palatino.


Tag: Boris JohnsonG20Mario DraghiSergio Mattarella