Coronavirus, controlli in autostrada ai “furbetti” del weekend di Pasqua

"La popolazione ha capito la situazione di emergenza e si attiene alle regole"

Coronavirus, controlli in autostrada ai
Coronavirus, controlli in autostrada ai "furbetti" del weekend di Pasqua
newsby Sara Iacomussi11 Aprile 2020


(Torino). “Gran parte della popolazione ha capito la situazione di emergenza e si sta attenendo alle regole“. Così Paolo Di Quattro, dirigente della Polizia Stradale di Torino, oggi impegnata in autostrada per controllare i “furbetti” di Pasqua.

Siamo alla barriera di Carmagnola sull’autostrada Torino-Savona, con dei posti di controllo per verificare le autocertificazioni – spiega Di Quattro -. Il posto di controllo viene effettuato con più equipaggi, vengono fermate le utenze in sicurezza e vengono effettuati tutti gli accertamenti. Dalle 9 del mattino siamo a 35 veicoli e sono stati elevati due contesti, che si concretizza in una sanzione amministrativa pecuniaria di 400 euro, aumentata di un terzo se la violazione avviene mediante veicolo“.


Tag: Coronavirus