Coronavirus, con i poliziotti a portare la scuola a casa degli studenti

Polizia metropolitana: "Famiglie degli alunni ci accolgono a braccia aperte"

Newsby Redazione 9 Aprile 2020

(Roma). “Ovunque andiamo, le famiglie degli alunni ci accolgono a braccia aperte”. Spiega così Andrea Capodiferro, vice soprintendente della Polizia metropolitana impegnato nella consegna di tablet e pc agli studenti della provincia che ne hanno bisogno. Le attrezzature vengono ritirate nei plessi scolastici e consegnati ai domicili delle famiglie, “per garantire un corretto svolgimento della vita a tutti”, spiega il Comandante Mario Sette.

Impostazioni privacy