Coronavirus, a Meda controlli con i droni anche nei boschi

La società Enplin ha messo gratuitamente a disposizione della polizia locale l'attrezzatura tecnologica

newsby Redazione7 Aprile 2020


CRONACA (Meda (MB)). Nel comune di Meda, in provincia di Monza Brianza, i controlli con i droni per evitare gli assembramenti in tempo di Coronavirus sono iniziati da una decina di giorni. E i risultati sono evidenti. La società Enplin ha messo a disposizione della polizia locale, a titolo gratuito, un’attrezzatura tecnologica di altissimo livello. Il monitoraggio viene fatto su tutto il territorio, dalle zone industriali a quelle boschive, fino ai supermercati.


Tag: Coronavirus