8 marzo, manifestazione studentesca a Milano contro ogni violenza

Secondo la questura sono stati più di tremila gli studenti che hanno partecipato al corteo per la giornata della donna

Foto | Newsby
Newsby Redazione 8 Marzo 2023

Secondo la questura sono stati più di tremila gli studenti che hanno partecipato al corteo dell’8 marzo contro ogni violenza di genere che, questa mattina, è partito per le vie di Milano in occasione della giornata internazionale della donna.
Si è concluso ai Giardini della la manifestazione che si è svolta senza particolari criticità se non per qualche fumogeno acceso nei pressi del Tribunale di Milano e davanti alla sede di Confindustria.

8 marzo, deputati Pd: “Sulla legge per le detenute madri gli emendamenti di FdI svuotano l’obiettivo della tutela dei minori”

Nei pressi di Montecitorio, i deputati del Pd hanno parlato della legge sulle detenute madri. “Siamo qui oggi perché avevamo in qualche modo sperato di poter festeggiare l’8 marzo con un segno di civiltà: la legge sulle detenute madri frutto di un accordo fatto insieme alla maggioranza. Purtroppo questo accordo sembra essere venuto meno e Fratelli d’Italia rischia di festeggiare questo otto marzo nel tentativo di modificare profondamente, con emendamenti, un testo che aveva l’obiettivo di salvaguardare i minori. Significava far si che le madri vivessero in una casa protetta, con tutte le attenzioni del caso anche riguardo a quell’articolo 27 della Costituzione che ci invita alla rieducazione“, ha spiegato Debora Serracchiani, capogruppo del Pd alla Camera nei pressi di Montecitorio.

Invitiamo FdI a ripensarci. Stiamo cercando di far uscire i bambini dal carcere che non hanno nessuna colpa. Non significa condonare i reati ma consentire ai bambini uno sviluppo psicofisico normale. Se venissero approvati gli emendamenti di FdI tutto questo verrebbe meno“, ha aggiunto Alessandro Zan nei pressi di Montecitorio.

Gli auguri di corsa di Schlein: “Buon otto marzo, buon lavoro a tutte le donne”

Elly Schlein, la segretaria del Pd, ha augurato a tutte le donne “buon lavoro e buon otto marzo“. E poi alla domanda se volesse augurare anche alla premier Giorgia Meloni un buon otto marzo in nome della “sorellanza” ha affermato: “Evviva la sorellanza“.

Inaugurato il Parco 8 Marzo, Sala: “Sui diritti Milano indica la via, ma dobbiamo fare di più”

A Milano è stato inaugurato il parco 8 marzo a Porta Vittoria. In occasione della cerimonia sala ha dichiarato che sul fronte dei diritti delle donne “non sono vere due cose: che non sono stati fatti progressi in questi anni e che si è fatto abbastanza. Dobbiamo fare di più e, come sempre, se Milano indica la via ha la responsabilità di dimostrare che si può“.

È un bene che sia stato intitolato all’8 di marzo – ha commentato la progettista del parco, Laura Gatti -. L’anima, la gentilezza e l’attenzione sono una componente comune sia alla natura sia alla figura femminile, che non smetteremo mai di sostenere“.

Impostazioni privacy