Serie A, Milan-Bologna: dove vedere la partita in Tv

La formazione di Pioli e quella di Mihajlovic si sfidano a San Siro: in tribuna presenti medici e personale sanitario

Inter-Milan
Stefano Pioli in conferenza stampa
newsby Ilaria Macchi21 Settembre 2020


Milan-Bologna chiude questa sera la prima giornata della Serie A 2020-2021 (al netto delle partite rinviate che coinvolgono Lazio, Inter e Atalanta): le due squadre puntano a iniziare subito il loro campionato con i tre punti. La società di via Aldo Rossi, in virtù della delibera approvata recentemente dal governo, ha deciso di aprire le porte del suo stadio: tra i mille sostenitori che potranno essere presenti ci saranno anche medici e personale sanitario di diverse strutture lombarde, come segno di gratitudine per quanto fatto durante l’emergenza sanitaria e continuano a fare tuttora.

La formazione di Pioli era stata una delle più in forma nel post lockdown, concludendo la stagione da imbattuta con ben dodici risultati consecutivi. I rossoneri non arrivano a 13 da aprile del 2013 (in quel caso la striscia si estese fino a 14).

Dove vedere Milan-Bologna in Tv

Il fischio d’inizio di Milan-Bologna è previsto per questa sera alle ore 20.45. La gara sarà trasmessa in esclusiva da Sky: per seguirla sarà necessario sintonizzarsi su Sky Sport Serie A (satellite, digitale terrestre e fibra) e Sky Sport 251 (satellite e fibra).

La telecronaca del match è affidata a Riccardo Trevisani e Massimo Ambrosini.

Due le opzioni da prendere in considerazione per chi dovesse avere l’esigenza di seguire la partita in streaming. Gli abbonati alla pay Tv possono affidarsi a Sky Go, che consente di replicare i contenuti a cui si è aderito su PC, smartphone e tablet senza alcun costo aggiuntivo. In alternativa, chi dovesse essere riluttante all’idea di sottoscrivere un abbonamento per i vincoli che questo può comportare può sperimentare Now Tv, che prevede una serie di ticket tematici senza rinnovo automatico. Gli appassionati di Sport possono scegliere tra la durata Giornaliera, Settimanale o Mensile.

Le scelte dei due allenatori

Come accaduto pochi giorni fa per la sfida valida per i preliminari di Europa League, Pioli non potrà contare su Conti e Musacchio, fermi per infortunio; a sostituirli saranno ancora una volta Calabria e Gabbia. Out anche Rafael Leao, mentre torna a disposizione Rebic, che sarà regolarmente schierato dal primo minuto nel tridente a supporto di Zlatan Ibrahimovic. Ad affiancare il croato saranno Castillejo e Calhanoglu.

Tra gli emiliani, guidati dall’ex Sinisa Mihajlovic, spicca invece l’assenza di Medel, fermo per squalifica (e comunque infortunato). Anche il tecnico serbo punterà sul 4-2-3-1, che vedrà come terminale offensivo Palacio, un attaccante cui l’esperienza non manca di certo. In difesa debutto per De Silvestri, arrivato in rossoblù solo pochi giorni fa.

Milan-Bologna, le probabili formazioni

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, T. Hernandez; Bennacer, Kessié; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic. All. Pioli

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; De Silvestri, Danilo, Tomiyasu, Dijks; Poli, Dominguez; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio. All. Mihajlovic

 


Tag: BolognaMilanSerie A