Ferrari, svelata la SF21 per la rincorsa al mondiale di Formula 1

La nuova monoposto ha la coda che sfuma dal rosso all'amaranto

newsby Redazione10 Marzo 2021



È stata svelata in diretta sui social la nuova monoposto della Ferrari che Charles Leclerc e Carlos Sainz Jr. guideranno per dare l’assalto al mondiale di Formula 1. La monoposto, costruita sulla base di quella della scorsa stagione, rivela subito una novità cromatica: il tradizionale rosso sfuma verso l’amaranto sulla coda. Un’unione cromatica che ricorda le origini e con la quale il cavallino Rampante deve cancellare il ricordo di un Mondiale 2020 nettamente al di sotto delle attese.

L’occasione di rilancio della Ferrari

La nuova monoposto di Maranello, come le sue dirette concorrenti è un’evoluzione della monoposto che ha preso parte con scarso successo al Mondiale del 2020, a causa del congelamento del nuovo regolamento tecnico. Da venerdì a domenica Charles Leclerc e Carlos Sainz Jr. inizieranno a sviluppare il potenziale della monoposti nell’unica tre giorni di test precampionato a Sakihr, dove il Mondiale prenderà il via domenica 28 marzo.

L’obiettivo degli uomini in rosso è quella di migliorare il sesto posto nel Mondiale Costruttori 2020 e, in generale, rilanciare il mito del Cavallino Rampante. Intanto, in mancanza di grandi novità “sottopelle” (power unit a parte, decisiva per recuperare velocità di punta), le prime annotazioni riguardano la livrea della SF21 che, nella parte posteriore, alle spalle del pilota, presenta qualche pennellata di verde “sponsor friendly”. Ma soprattutto una gradazione amaranto che richiama quella sfoggiata sulle S100 di Lecerc e Vettel nel GP di Toscana del Mugello, che celebrava il millesimo GP della Ferrari.


Tag: FerrariFormula 1