Coronavirus, Federginnastica: “Perdiamo 7,5 milioni al mese”

Presidente Tecchi: "Ci si sta accorgendo dell'importanza dello sport in Italia"

Gherardo Tecchi, presidente di Federginnastica
Gherardo Tecchi, presidente di Federginnastica
newsby Andrea Corti3 Aprile 2020


(Roma). “Stiamo soffrendo tutti, la federazione ma soprattutto le società di ginnastica. Il nostro è uno sport particolare: le palestre sono tutte capannoni di privati, non del comune o delle scuole. La ginnastica ha attrezzi fissi e ha dovuto crearsi delle palestre personalizzate. Malagò mi ha chiesto di calcolare quanto incide questo momento sulla ginnastica: ogni mese le nostre società perdono entrate per 7,5 milioni di euro. Ci si sta accorgendo dell’importanza dello sport in Italia. Se continuiamo così perderemo il 60% delle società. Speriamo di uscirne presto”. Lo ha detto il presidente della Federginnastica, Gherardo Tecchi, a proposito delle conseguenze della crisi del coronavirus sul suo movimento.


Tag: CoronavirusGherardo Tecchi