Coronavirus, Fed. Tiro a Volo: “Siamo al collasso”

Presidente Rossi: "Molte delle nostre società non potranno ripartire"

newsby Andrea Corti9 Aprile 2020


(Roma). “La nostra federazione era già in grave sofferenza, questo stop di fatto pesa nel futuro del nostro sistema. Siamo però pronti a rimboccarci le maniche. Le nostre 371 associazioni sportive si finanziano con le loro attività, essendo tutto fermo siamo al collasso: temo che molte di loro non riusciranno nemmeno lontanamente a immaginare di poter ripartire. Ho apprezzato la saggia decisione di rimandare le Olimpiadi. Accettiamo questa sfida, certo è un supplemento di sacrificio per le nostre ragazzi e i nostri ragazzi”. Lo ha detto Luciano Rossi, presidente della Federazione italiana Tiro a Volo, a proposito delle conseguenze della crisi del coronavirus sul suo movimento.


Tag: Coronavirus