Tommaso Zorzi, anche lui vittima della truffa del momento: ecco cosa gli è successo

In una delle ultime stories postate sul suo account Instagram, Tommaso Zorzi ha svelato di esser stato contattato anche lui dai malintenzionati.

Si stanno moltiplicando esponenzialmente col passare delle ore le segnalazioni riguardanti le nuove modalità di truffa in circolazione. L’ennesimo stratagemma architettato dai malintenzionati per entrare in possesso di soldi o dati sensibili. A essere colpito di recente è stato Tommaso Zorzi, che in una delle stories pubblicate sulla propria pagina Instagram ha condiviso un messaggio per mettere in guardia i suoi follower da una procedura.

Tommaso Zorzi, vittima dei truffatori: cos'è successo
Anche il noto influencer Tommaso Zorzi è rimasto vittima di un tentativo di truffa, ha ricondiviso il messaggio su Instagram. Foto: IG, @tommasozorzi – (newsby.it)

Sui social fortunatamente il passaparola sta funzionando e in tantissimi hanno immediatamente bloccato il numero di telefono. “Per quanto mi riguarda, mi è capitato già diverse volte. Ho bloccato tutto, ovviamente”, “La prima cosa che ho fatto è stato chiamare mio figlio, non ne sapeva nulla”, “Bisogna stare molto attenti, può finire parecchio male”: queste sono solo alcune delle testimonianze apparse sul web nelle ultime ore.

Tommaso Zorzi vittima della truffa telefonica, su Instagram pubblica la foto

“Ciao papà, il numero qui sotto è il mio nuovo numero. Il mio vecchio cellulare è rotto. Puoi mandami un messaggio su WhatsApp?”, è questo il messaggio che tantissime persone hanno ricevuto nei giorni scorsi sul proprio telefono. I più avranno ignorato l’SMS ma ci sarà sicuramente qualcuno che è caduto nel tranello dei malintenzionati, la truffa circola ormai da diverso tempo.

Tommaso Zorzi contattato dai truffatori, la storia è virale
Tra le stories di Instagram di Tommaso Zorzi è comparso anche il messaggio ricevuto dai truffatori qualche giorno fa. Foto: IG @tommasozorzi – (newsby.it)

In tanti si saranno chiedendo cosa succeda una volta contattato il numero presente, la risposta è molto semplice. Dall’altro capo della cornetta verrà chiesto denaro, oppure dati sensibili per aiutare il ‘famigliare’ in difficoltà. Il consiglio è quello di non ricontattare numeri strani o sconosciuti e non cliccare su alcun link, soprattutto se allegati a comunicazioni sospette come quella citata qui sopra.

Il messaggio è arrivato anche a Tommaso Zorzi, che ha fatto uno screenshot e lo ha condiviso con i propri follower tramite una delle ultime stories pubblicate su Instagram. In sovrimpressione la replica dell’influencer è concisa “CERTO”, ha scritto sarcasticamente, in lettere maiuscole. La sua testimonianza è molto importante, considerando il seguito che può vantare. Così ha potuto mettere in guardia migliaia di persone dai truffatori.

Impostazioni privacy