“Tale e Quale Show” 2021, i concorrenti: c’è anche Ciro Priello

È stato Carlo Conti, che sarà ancora alla guida del programma da settembre, a sciogliere le riserve tramite un post sui social

Tale e Quale Shiw 2021
newsby Ilaria Macchi23 Luglio 2021


A settembre, come da tradizione, prenderà il via la nuova stagione Tv, caratterizzata da diverse conferme in palinsesto. Tra questi ci sarà uno dei talent show più seguiti, “Tale e Quale Show”, format in cui alcuni personaggi famosi hanno la possibilità di mettere alla prova le loro doti canore imitando, anche a livello estetico, i cantanti che hanno interpretato i vari brani. Un’occasione utile per mettere in mostra la propria versatilità, oltre che in alcuni casi per rilanciarsi dopo un periodo di alti e bassi nella propria carriera.

E la nuova edizione, che sarà ovviamente condotta da Carlo Conti, si preannuncia davvero entusiasmante. Gran parte del merito è ovviamente anche del cast, che comprende nomi davvero interessanti. A svelare i prescelti è stato proprio il presentatore, che dà l’appuntamento al 17 settembre per la prima puntata.

Tale e Quale Show 2021: i concorrenti svelati da Carlo Conti

Carlo Conti ha deciso di puntare su una serie di pezzi da novanta per “Tale e Quale Show 2021“, in onda su Rai 1 a partire da settembre. Tra i prescelti ci sono due ex concorrenti del “Grande Fratello Vip“, Stefania Orlando e Pierpaolo Petrelli, oltre a uno dei comici più amati del momento, Ciro Priello, vincitore di “LOL – Chi viene e fuori”.

A loro si aggiungono Dennis Fantina, vincitore della prima edizione di “Amici” (in quel periodo il talent showsi chiamava “Saranno Famosi”, l’attore e comico Biagio Izzo, i Gemelli Guidonia, Alba Parietti, l’ex “velina” Federica Nargi, Deborah Johnson, figlia di Wess, e Francesca Alotta, cantante che aveva partecipato al Festival di Sanremo al fianco di Aleandro Baldi, dove aveva interpretato “Non amarmi”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Carlo Conti (@carloconti.tv)


Il cast comprende però anche un undicesimo nome, che il conduttore ha deciso volutamente di non svelare. Nella lista che lui ha pubblicato sui social l’elenco si conclude con una serie di punti di domanda senza alcun riferimento.

Stop alla Blackface: la Rai dice no

A differenza di quanto accaduto nelle passate edizioni, non ci sarà più la “blackface”, secondo quanto stabilito dalla Rai. L’azienda lo ha deciso in seguito alle numerose proteste arrivate in seguito ad alcune delle esibizioni. Nel caso in cui si doveva interpretare un brano di un cantante di colore, infatti, ci si presentava sul palco con il volto colorato di nero.

“Nel merito della vicenda per la quale ci avete scritto, diciamo subito che assumiamo l’impegno – per quanto è in nostro potere – a evitare che essa possa ripetersi sugli schermi Rai. Ci faremo anzi portavoce delle vostre istanze presso il vertice aziendale e presso le direzioni che svolgono un ruolo nodale di coordinamento perché le vostre osservazioni sulla pratica del blackface diventino consapevolezza diffusa”. Questa è stata la presa di posizione della Tv di Stato in risposta a una lettera inviata da diverse associazioni come Lunaria, Cospe e Arci.


Tag: Carlo ContiTale e Quale Show