Protocollo Sanremo 2022, il Festival torna all’Ariston con il pubblico

Capienza del teatro al 100%, ingresso con Super Green pass. Tornano anche il red carpet e gli eventi al Palafiori e al Casinò

Sanremo 2022
Sanremo 2022
newsby Francesco Lucivero20 Gennaio 2022


A Sanremo, quest’anno, gli applausi – o, perché no, i fischi – saranno reali. Il sindaco della Città dei Fiori, Alberto Biancheri, ha infatti reso noto il protocollo anti-Covid del Festival 2022, che si svolgerà dal 1° al 5 febbraio, e delle attività a corollario della rassegna. E il primo aspetto che salta all’occhio è la capienza dell’Ariston, tornata massima dopo l’edizione “a porte chiuse”, con annessi applausi preregistrati durante la diretta tv, del 2021.

Protocollo Sanremo 2022: capienza al 100%, ingresso con Super Green pass

I 2mila posti a sedere di uno dei teatri più famosi d’Italia, dunque, torneranno a disposizione del pubblico pagante in occasione dell’edizione numero 72 del Festival della Canzone Italiana. “La capienza sarà al cento per cento – ha confermato Biancheri -. Secondo le norme vigenti si entrerà con il Super green pass (non basterà dunque il tampone positivo in assenza di vaccino, ndr). Si stanno compiendo tutte le valutazioni per quanto riguarda la gestione dell’entrata del pubblico. Tutto deve svolgersi in massima sicurezza”.

Tornano anche il red carpet, con le dovute restrizioni, e gli eventi a corollario del Festival, al Palafiori e al Casinò di Sanremo: “Saranno previsti numerosi varchi di controllo e di sicurezza, come avvenuto negli anni passati, quest’anno con maggiore attenzione sotto l’aspetto sanitario ha spiegato ancora il primo cittadino.

“C’è massima condivisione e disponibilità per vivere il Festival in sicurezza – ha aggiunto Biancheri -. La situazione è ancora delicata ma rispettando tutte le norme, e soprattutto facendo i vaccini e tutto il resto, si può organizzare un evento di questo tipo”.

Confermata la presenza della nave da crociera in rada

Fra le novità confermate, anche la presenza di una nave da crociera in rada durante la settimana del Festival, oggetto di polemiche a livello locale nelle ultime settimane. “Abbiamo chiarito i protocolli sanitari – ha spiegato il sindaco Biancheri -. Voglio ribadire che la nave in rada a Sanremo non sarà un albergo. Non si farà ristorazione, ma sarà uno studio televisivo. A mio parere sarà anche un’occasione importante per la città, per la promozione di tutto il territorio”.

Armando Nanei, prefetto di Imperia, ha confermato massima attenzione da parte delle autorità per far sì che il Festival non si riveli causa di focolai di Covid-19. “Gli addetti ai lavori saranno super controllati – ha detto -. Le persone che accederanno al red carpet, per poi entrare all’Ariston, dovranno essere munite di Green Pass rafforzato, mascherina Ffp2 e ulteriori autorizzazioni.


Tag: CovidFestival di Sanremo 2022Protocollo Sanremo 2022Sanremo