“Oggi è un altro giorno”, gli ospiti: Silvia Mezzanotte e Carlo Marrale

Ultimo appuntamento della settimana per il programma condotto da Serena Bortone, che piace sempre di più al pubblico

Oggi è un altro giorno - Immagine. Rai
Newsby Ilaria Macchi 7 Gennaio 2022

Si chiude oggi la settmana per “Oggi è un altro giorno“, che non ha lasciato soli i telespettatori nemmeno in questo periodo di feste, ma continuando comunque a ottenere ascolti più che positive. In diverse occasioni, infatti, lo share ha superato il 15%, a conferma di come il pubblico apprezzi sia la formula della trasmissione, sia la sua conduttrice, Serena Bortone. La giornalista, infatti, sta dimostrando una versatilità che in pochi si sarebbero aspettati da lei (negli anni passati si era occupata soprattutto di politica), riuscendo a mettere a proprio agio gli ospiti che intervengono in studio. E nella puntata di ieri ha voluto avere al suo fianco i suoi adorati gatti persiani, Pierre e Chèri.

“Oggi è un altro giorno”: ospiti della puntata di oggi

In veste di “affetti stabili” oggi in studio saranno prsenti alcuni personaggi a cui i fedelissimi di “Oggi è un altro giorno” sono ormai affezionati. La scelta è ricaduta su Jessica Morlacchi, l’ormai ex ballerino di “Ballando con le stelle” Samuel Peron (ha annunciato di voler chiudere questa esperienza dove è presente dalla prima edizione) e Carolina Rey. A loro si affiancherà il regista, sceneggiatore e scrittore Alberto Simone.

Per quanto riguarda invece gli ospiti di giornata, Serena Bortone intervisterà una cantante nota per essere stata a lungo la voce dei Matia Bazar: Silvia Mezzanotte. La cantante ormai da tempo ha intrapreso con soddisfazione la carriera da solista. Insieme a lei ci sarà un altro componente storico della band (ha lasciato nel 1993): Carlo Marrale.

Non mancherà invece di suscitare commozione la storia di Lucy Salani, la transessuale più anziana d’Italia (è nata nel 1924), tra le poche a essere sopravvissuta al campo di concentramento di Dachau. Insieme a lei ci saranno Matteo Botrugno e Luca Coluccini, registi di “C’è un soffio di vita soltanto“, film che racconta l’esperienza drammatica che lei ha avuto modo di vivere in prima persona.

Spazio poi a Giuseppe Gibboni e Carlotta Dalia, due giovani talenti della musica, che si sono recentemente innamorati. Lui è il vincitore dell’ultima edizione del Concorso Paganini di Genova, la manifestazione più prestigiosa al mondo tra quelle dedicate al violino. Lei, invece, ha introfato nel 2019 all’International Guitar Competition di Parma, altro evento intitolato a Paganini.

Non mancherà poi come di consueto anche un’attenzione ad hoc dedicata all’attualità.

Impostazioni privacy