Ucraina, Tajani: “Netta condanna alla Russia per invasione”

Il vicepresidente di Forza Italia "Questo lo ha detto anche Berlusconi nella sua intervista. Bastava ascoltarla tutta e non solo estrapolare una frase"

newsby Redazione23 Settembre 2022



Non c’e’ alcuna possibilità di dibattito con la Federazione Russa. La Russia ha invaso l’Ucraina, la condanna è netta” – dice il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, rispondendo a margine di un incontro con gli industriali napoletani a chi gli ha chiesto di commentare quanto detto ieri sera dal leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi. Sottolinea: “Noi siamo da parte della Nato, dell’occidente, dell’Unione Europea e degli Stati Uniti. E questo lo ha detto anche Berlusconi nella sua intervista. E bastava ascoltarla tutta e non solo estrapolare una frase. La condanna è chiara: noi siamo contro l’invasione da parte della Russia“.

Elezioni, Tajani: “Sud opportunità per il Paese, autonomia sì ma solo se non penalizza regioni”


Per noi il Sud rappresenta una opportunità per il nostro Paese, per questo ho scelto di candidarmi in Campania: grande attenzione la rivolgiamo al meridione, dobbiamo trasformarlo in una locomotiva dell’Italia“, ha spiegato Tajani. Ha poi affrontato il tema dell’autonomia differenziata: “Continuo a dire che l’autonomia non deve penalizzare le regioni del Sud, come non deve penalizzare le regioni del Centro, può essere una cosa positiva ma dev’essere scritta in maniera da non penalizzare alcuna regione d’Italia“. Si è poi espresso sul reddito di cittadinanza: “Si può e si deve aiutare chi è in difficoltà, noi l’abbiamo detto sempre che non siamo contro il reddito, diciamo solo che non bisogna dare il reddito a chi non ne ha diritto“.

“Noi uniti sullo stesso palco, centrosinistra diviso”


Conoscono chi siamo, non c’è da preoccuparsi. Il centrodestra è unito, ieri a Roma tutti sullo stesso palco, a differenza del centrosinistra è diviso con 4 nomi uninominali“, ha osservato Tajani. Sulla squadra di governo e i ministri Draghi: “Il governo si forma dopo le elezioni, rispettare il capo dello stato non parlando ora di chi e cosa farà“.


Tag: Antonio TajaniForza Italia