Salvini chiama un ragazzino sul palco: “Togli pure la mascherina”

Lo show del leghista a Cervia durante la Festa della Lega Romagna: Filippo si è però rifiutato di leversela

newsby Francesca Del Vecchio3 Agosto 2020



“Cosa pensi di questa scuola che apre con orari strani e con i banchi a rotelle? Cosa pensi della didattica a distanza?”. Durante il suo intervento alla Festa della Lega a Cervia, Matteo Salvini ha invitato un ragazzino di nome Filippo a salire sul palco insieme a lui. E dopo aver avvisato i giornalisti di non riprendere “perché minorenne”, il leader ella Lega si è intrattenuto con l’adolescente diversi minuti (trasmettendo tutto in diretta Facebook sui canali del partito), facendogli una serie di domande sulla scuola e in particolare sulle proposte della ministra Azzolina. Salvini gli ha chiesto se volesse togliersi la mascherina. “Puoi toglierla, se ritieni”, ma il ragazzino si è rifiutato, preferendo continuare a indossarla.

Alla fine, dopo la classica foto di rito, Salvini lo ha invitato al Papeete e, stringendogli la mano, si è rivolto al pubblico: “Non abbiamo solo una gioventù che si ammazza di canne”


Tag: LegaMatteo Salvini